IL CORAGGIO DI VIVERE LA MIA VITA

‘Ho 24 anni e solo ora comincio faticosamente ad accettare di essere lesbica. Ma non so come fare a viverlo: non so con chi parlarne, non ho mai avuto relazioni…’. Parla l’esperta.

Sono una ragazza di 24 anni… lesbica… il problema è che forse solo adesso sto cominciando ad accettarlo… non senza problemi, confusione e sofferenza.

Non ho mai avuto alcun tipo di relazione nè con uomini nè con donne tant’è che non ho mai rivelato a nessuno la mia omosessualità… proprio a nessuno… Ora vorrei, ma non ci riesco… non so da dove iniziare, non so cosa dire… non so a chi dirlo.

Ma penso di aver fatto un piccolo passo… per il fatto di non riuscire a mentire almeno a me stessa… ma non so se riuscirò a trovare il coraggio necessario per vivere la mia vita… Come posso fare?

Jackie

Cara Jackie,

sono profondamente amareggiata nel leggere le tue parole e vedere ancora quanto l’omofobia sociale possa incidere sul benessere di una ragazza di soli 24 anni. Non mi hai detto qual è la tua città d’origine, per cui mi è difficile aiutarti, ma se vuoi scrivermi in privato potrò esserti d’aiuto.

Il mio consiglio è comunque di andare nei circoli di alcune associazioni gay e lesbiche della tua città. Se deciderai di dirmi anche in privato da quale città provieni, potrò dirti con più precisione quali sono i posti in cui puoi relazionarti agli altri e cominciare a fare dei piccoli passi per il tuo benessere personale. Per vivere la tua vita devi trovare il coraggio di raggiungere una piccola comunità lesbica. Potresti quindi rivolgerti all’Arcigay o all’Arcilesbica della tua città, oppure potresti, attraverso il sito web, iscriverti ad una delle tante comunità telematiche come ad esempio Ali, e poi decidere, quando ti sentirai pronta, di incontrare qualcuno della lista. Tienimi informata.

Un caro saluto

Dott.ssa Antonella Montano

di Antonella Montano

Ti suggeriamo anche  Luis Sandoval, coming out in diretta per il presentatore tv - il video