IL MUTUO PER LA COPPIA GAY

Cosa succede nei confronti della banca che eroga il mutuo quando a richiederlo sono due ‘sposi’ gay?

Se una coppia gay vuole fare un mutuo per comprare una casa che cosa deve fare? Che certificato di stato di famiglia deve presentare?

Non dovrebbero esserci difficoltà per due persone per contrarre un mutuo congiuntamente, siano esse in coppia oppure no, coppia gay oppure no. Qualunque banca che eroga il mutuo ha tutto il vantaggio ad avere due debitori invece di uno solo e se il mutuo è contratto per acquistare un immobile che va in comproprietà dei due partners gay, ciò non interessa assolutamente la banca erogante.

Se i due partners già convivono e sono iscritti nello stesso stato di famiglia, nella stesura dell’atto di contrazione del mutuo sarà bene darne atto, così come si darà atto che i due sono debitori in solido, anche se il carico del pagamento del mutuo non dovesse essere paritetico al 50% ciascuno.

di Ezio Menzione

LEGGI ANCHE

Wellness

La perdita dei capelli ti preoccupa? Ecco la soluzione secondo...

Come superare il trauma della perdita dei capelli?

di Alessandro Bovo | 11 Aprile 2018

Wellness

4 trattamenti per mantenere al meglio i vostri tatuaggi

Che siate completamenti ricoperti o che semplicemente ne abbiate uno la situazione non cambia: bisogna proteggersi.

di Giorgio Schimmenti | 1 Agosto 2017

Hot

Il maestro di yoga più sexy che abbiate mai visto:...

L'insegnante che tutti vorrebbero avere.

di Redazione | 8 Maggio 2017