Roma ospiterà il Torneo Internazionale Multisport Gay

di

L'evento si terrà nel 2009 e sono attesi circa 6000 atleti da tutto il mondo che si confronteranno in gare di nuoto, ballo, tennis, pallavolo e calcio. Arcigay:...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1189 0

Si svolgerà a Roma il prossimo anno il Torneo Internazionele Multisport (calcio, pallavolo, tennis, nuoto, ballo). Lo ha annunciato il Ministero per le Politiche Giovanili e Attività Sportive confermando che ad agiudicarsi il bando per per gli eventi sportivi internazionali è stato il progetto di Arcigay.

"Siamo felici dell’approvazione della nostra proposta da parte del Ministero delle Politiche Giovanili e Attività Sportive e del sostegno del Ministro Giovanna Melandri – ha affermato Fabrizio Marrazzo, responsabile nazionale Sport Arcigay –. Il Torneo Gay del prossimo anno, che prevede la partecipazione di oltre 6000 atleti, potrebbe consentirci di candidare Roma anche per le Olimpiadi Gay del 2011 (gli Outgames che nel 2009 si svolgeranno a Copenaghen dal 25 luglio al 2 agosto, n.d.r). Sarebbe un evento che attrarrebbe migliaia di persone lesbiche, gay e trans da tutto il mondo e anche un cospicuo indotto economico a beneficio di tutta la città. Per la prima volta, anche in Italia, sarà possibile realizzare una campagna di sensibilizzazione contro l’omofobia nello sport: ogni anno riceviamo molte segnalazioni da parte di chi viene allontanato o abbandona lo sport proprio perché vittima del pregiudizio e delle discriminazione".

Soddisfatto, naturalmente anche il presidente nazionale di Arcigay Aurelio Mancuso. "La notizia del finanziamento di questo importante evento ci rallegra – ha affermato –. Perché si tratta di una novità assoluta per l’Italia che potrebbe consentire nel futuro una migliore attenzione, sia da parte del Ministero sia da parte delle Federazioni sportive, al rispetto del movimento internazionale dello sport lgbt".

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...