VITA DA UFFICIO

di

Non è proprio la vita adatta per avere un fisico sempre al top, ma con qualche buona abitudine e qualche esercizio, anche in ufficio ci si può sentire...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1365 0

5 ore di sonno + 12 ore davanti ad un computer + 3 ore a tavola + 2 ore davanti alla Tv + 2 ore in auto. Ecco la giornata tipo del "colletto bianco " poco in forma.

Anche stasera non sei riuscito ad andare in palestra? Così non puoi continuare… Ma no, che fai? Non stavamo parlando di dare le dimissioni, per fuggire a fare (o farsi…) il bagnino alle Haway (magari!), bastano poche buone abitudini, per mantenerti in forma anche in ufficio.

La giusta posizione

Comincia a sederti correttamente, per evitare di guardarti nello specchio un giorno e vederci riflesso Quasimodo, il famoso gobbo di Notre Dame.

Cerca di assumere un corretto allineamento tra la schiena, le spalle e la testa: una posizione che riduca al minimo la tensione di tutta la zona. Controlla bene ogni punto: il mento deve essere leggermente in avanti, né verso il basso, né verso l’alto, le spalle leggermente indietro, in linea perfetta con la schiena e la parte bassa della schiena perfettamente aderente alla sedia. Quest’ultimo accorgimento è utilissimo per evitare i problemi lombari, anche se ti costerà la fatica di controllare i tuoi addominali

(anche questo comunque ti farà bene).

Per la cervicale

Ripeti il cenno dal sì e del no per almeno 10 volte.

Fai ruotare la testa 5 volte in senso orario e 5 in senso antiorario.

Attenzione!: esegui ogni movimento del collo, a freddo, con estrema lentezza, se non vuoi restare "drammaticamente" bloccato e diventare lo spasso dei colleghi.

Per le spalle

Mantenendo le braccia lungo i fianchi, alza e abbassa le spalle simultaneamente per almeno 20 volte. Dalla stessa posizione ruota le braccia, portando la spalle in avanti e indietro.

Se poi il tuo obiettivo è anche di avere spalle da ammirare (anche l’occhio vuole la sua parte), puoi seguire questo programma di allenamento.

Per la schiena

Da seduto, gambe leggermente divaricate, abbassa lentamente il busto, fino a impugnare le caviglie con le mani, tieni la posizione almeno 30 secondi e ritorno. Ripetilo almeno 2 o 3 volte.

Da seduto, mani in alto, allungati il più possibile verso il soffitto. Giunto al massimo allungamento tieni la posizione per almeno 30 secondi. Ripetilo un po’ di volte a piacere (finché il tuo capoufficio guarda da un’altra parte).

Addominali

Da seduto, contrai lentamente la pancia e conta fino a cinque, poi rilassati e ricontrai almeno altre 10 volte.

Mani lungo i fianchi, inclina lateralmente il busto da una parte e dall’altra in forma alternata, almeno 40 volte (capoufficio permettendo!).

Altre informazioni su www.canalefitness.com

di CanaleFitness

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...