Checco Zalone, “non si può più dire nulla, oggi non potrei scherzare sugli uominisessuali”

"Basta con la psicosi del politicamente corretto", tuona Zalone dalle pagine del Corriere della Sera. Ricordando quando ideò una gag sanremese per deridere 'Luca era Gay' di Povia.

Checco Zalone, "non si può più dire nulla, oggi non potrei scherzare sugli uominisessuali" - zalone tolo tolo - Gay.it
2 min. di lettura

Il 1 gennaio uscirà in tutta Italia il nuovo film di Checco Zalone, attesissimo da tutti gli esercenti dopo gli incassi monster delle precedenti pellicole del comico, qui al suo esordio dietro la macchina da presa. Aldo Cazzullo ha oggi intervistato proprio Zalone, sul Corriere della Sera, che ha replicato al fiume di immancabili polemiche nate a causa del brano portante del film, diffuso un paio di settimane fa, in cui Checco rappresenta, con il suo stile provocatorio ironico, la giornata di un italiano alle prese con un immigrato.

Purtroppo non si può dire più nulla. Se riproponessi certe imitazioni di dieci anni fa, tipo quella di Giuliano dei Negramaro, mi arresterebbero. Oggi non potrei scherzare come facevo che so, su Tiziano Ferro, o sugli uominisessuali.

Uominiomosessuali, come dimenticarlo, che non avevano gli assorbenti ma le ali, per “volare via, con la fantasia, da questa loro atroce fantasia”. All’epoca, era il 2009 e il film si intitolava “Cado dalle Nubi”, Zalone venne accusato di omofobia, ma il comico non ci sta. Perché non scherniva gli omosessuali, ribadisce, ma coloro che li scherniscono.

È evidente, anche se forse non a tutti. L’unica cosa atroce qui è la psicosi del politicamente corretto. C’è sempre qualche comunità, o qualche gruppo di interesse, che si offende.

Zalone, in tal senso, ha ricordato quando venne rimbalzato al Festival di Sanremo, dove avrebbe voluto deridere Povia.

Volevo prendere in giro Povia, che aveva fatto una canzone agghiacciante, “Luca era Gay e adesso sta con lei”, come se l’omosessualità fosse una malattia da curare. L’idea era salire sul palco dell’Ariston con una medicina in mano, il Frociadil 600, ovviamente una supposta. Gli autori mi fecero capire che non era il caso.

Ed è qui che il politicamente scorretto, da sempre orgogliosamente cavalcato da Zalone, prende una direzione tortuosa, rischiosa, perché non tutti gli italiani, ahinoi, hanno gli strumenti adeguati per leggere tra le righe, per capire quell’ironia che dileggia proprio loro, razzisti, omofobi, misogini, nel momento in cui quella studiata gag superficialmente parlando parrebbe sfottere tutte quelle categorie puntualmente offese.

Una sottile linea rossa che diligentemente torna ad alimentare polemiche, perché quei “gruppi di interesse” che si offendono, caro Checco, sono talmente sfibrati dai continui insulti che quotidianamente vengono loro vomitati addosso, che inevitabilmente “scattano” anche dinanzi ad una battuta. È un’involontaria forma di difesa, uno scudo che ci siam costruiti negli anni, sfottò dopo sfottò. Non propriamente una ‘psicosi da politicamente corretto‘, come tu la chiami, bensì una sorta di salvaguardia dall’omofobia istituzionale che ha letteralmente cresciuto, e sulla nostra pelle educato, intere generazioni.

ARVE Error: Syntax error URL: https://www.youtube.com/watch?v=M1tIBWi7vjI

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 22.12.19 - 17:42

Io tutto questo politicamente corretto non lo vedo in Italia: 1) Libero titola che cala il pil ma aumentano i gay https://www.huffingtonpost.it/entry/cala-il-pil-aumentano-i-gay-il-titolo-di-libero-suscita-la-reazione-della-rete_it_5cc211ebe4b089c3424a59be 2)Feltri twitta che Salvini ha fatto cadere il governo, facendosi inculare, perchè circondato da troppi froci nella lega https://www.giornalettismo.com/feltri-salvini-sodomizzato-gay/ 3)Salvini sul palco con la bambola gonfiabile sosia della Boldrini, andate al minuto 00:10 https://www.ilmessaggero.it/video/primopiano/salvini_al_comizio_con_una_bambola_gonfiabile_ecco_la_sosia_della_boldrini-1875857.html 4)Salvini canta che puzza arrivano i napoletani scappano anche i cani https://www.youtube.com/watch?v=e2wdCs2BOdo 5)Sgarbi dice che il matrimonio per i gay non deve introdursi perchè sarebbe un culimonio https://www.youtube.com/watch?v=GbTqKd52Jbk 6)Mussolini dice meglio fascista che frocio https://www.dailymotion.com/video/x21ah2z 7) Berlusconi dice meglio appassionato di belle ragazze che gay, dopo il minuto 00:40. https://www.youtube.com/watch?v=d1RX_ppWuRg 8) Giovanardi dice che due donne che si baciano in pubblico sono come i pervertiti che pisciano di fronte a tutti https://video.repubblica.it/politica/giovanardi--donne-che-si-baciano-come-pipi-per-strada/87944/86337 Potete continuare l'elenco, mi pare che di politicamente corretto in questo paese non ce ne sia nemmeno l'ombra.

Trending

Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24

Continua a leggere

Angelina Mango, Sanremo 2024

Cara Angelina, abbi cura dei tuoi sogni

Musica - Luca Diana 11.2.24
Il Teatro Ariston ospiterà l'edizione 2024 di Sanremo dal 6 al 10 febbraio

Sanremo, 10 canzoni sottovalutate da riscoprire se ami davvero il Festival

Musica - Emanuele Corbo 22.1.24
Sanremo 2024 pagelle Gay.it

Sanremo 2024, le pagelle di Gay.it (o per meglio dire le prime sensazioni)

Musica - Giuliano Federico 15.1.24
Valentina Giovagnini, dal 5 aprile in digitale la discografia dell'artista scomparsa nel 2009

Valentina Giovagnini, a 15 anni dalla morte si riaccende una luce sulla musica della cantante che conquistò Tiziano Ferro

Musica - Emanuele Corbo 30.3.24
Cucciolo e Milos, Sanremo 2024

Da Mare Fuori a Sanremo 2024: il monologo di Cucciolo e Milos sul palco dell’Ariston

Culture - Luca Diana 8.2.24
Mahmood Sanremo 2024 Tuta Gold - Prove Orchestra Rai

Sanremo 2024: Mahmood, la “tuta gold” e il sangue sulla carta

Musica - Mandalina Di Biase 11.1.24
Sanremo 2024, ecco tutti i duetti. Paola e Chiara con i Ricchi e Poveri, Mahmood con i Tenores di Bitti. Annalisa con LRDL - Sanremo 2024 duetti - Gay.it

Sanremo 2024, ecco tutti i duetti. Paola e Chiara con i Ricchi e Poveri, Mahmood con i Tenores di Bitti. Annalisa con LRDL

Musica - Luca Diana 26.1.24
Sanremo 2024 serata duetti, le nostre cover preferite: trionfo Angelina, ma vince Geolier - photo1707525653 - Gay.it

Sanremo 2024 serata duetti, le nostre cover preferite: trionfo Angelina, ma vince Geolier

Musica - Federico Colombo 10.2.24