‘Io che amo solo te’ soundtrack di amori famosi, anche gay

Dal capolavoro di Sergio Endrigo, reinterpretato da Fiorella Mannoia, nasce un video con le scene degli amori cinematografici più famosi. Tognazzi e Lo Verso nella versione gay di 'Accadde una notte'.

'Io che amo solo te' soundtrack di amori famosi, anche gay - mannoia BASE - Gay.it
2 min. di lettura

‘Io che amo solo te’ è una canzone che parla dell’amore assoluto, quello grande come si vede al cinema. La canzone di Sergio Endrigo interpretata da Fiorella Mannoia per la sua doppia raccolta ‘Canzoni nel tempo’ ha ispirato un videoclip originale con un cast davvero eccezionale. ‘Io che amo solo te’ diventa, nel video diretto da Luigi Cecinelli, la colonna sonora delle immagini della vita di tutti i giorni, vere e quotidiane e al tempo stesso ispirate da alcune fra le scene d’amore più famose della storia del cinema. Ambra Angiolini e Daniele Liotti si incontrano nel ‘Tempo delle mele’, nella famosa ripresa della festa in cui i due ragazzi finalmente ballano insieme sulle note della canzone fatta sentire in cuffia ad Ambra (oggi al posto del walkman c’è un iPod); un’incredibile Sabrina Impacciatore con Raffaele Vannoli sono i protagonisti di una delle scene più felliniane de La Strada. 

Gianmarco Tognazzi e Enrico Lo Verso rileggono in chiave teneramente omosessuale una famosa take di ‘Accadde una notte’ di Frank Capra; Pierfrancesco Favino, Raoul Bova e Anna Ferzetti

'Io che amo solo te' soundtrack di amori famosi, anche gay - tognazziF1 - Gay.it

corrono sul ponte nell’indimenticabile scena di Jules e Jim di Francois Truffaut, mentre spetta a Giorgio Pasotti e Carolina Crescentini interpretare le memorabili immagini di ‘Titanic’ sulla prua della nave. 

Tutto il video è accompagnato da riprese di Fiorella che interpreta ‘Io che amo solo te’ in teatro: il clip cinematografico si chiude con Simona Cavallari e Giorgio Tirabassi che recitano i due protagonisti di ‘Manhattan’ di Wooody Allen con Fiorella che appare per la prima volta in una delle scene ispirate dal grande cinema. La bellezza delle immagini, la bravura degli attori, la presenza di Fiorella Mannoia sono gli ingredienti di un incredibile e originale videoclip che verrà trasmesso in anteprima nazionale a ‘Domenica In’, il 20 gennaio nello spazio ‘Ieri, oggi e domani’ condotto da Pippo Baudo: è annunciata la presenza di Fiorella Mannoia e di una parte del cast del video.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24

Hai già letto
queste storie?

Berlino 2024, i vincitori del Teddy Award. All Shall Be Well miglior film LGBTQIA+ - All Shall Be Well - Gay.it

Berlino 2024, i vincitori del Teddy Award. All Shall Be Well miglior film LGBTQIA+

Cinema - Federico Boni 26.2.24
Elliot Page: "Hollywood è tossica. La comunità LGBTQIA+ non è una nicchia" - close to you 01 - Gay.it

Elliot Page: “Hollywood è tossica. La comunità LGBTQIA+ non è una nicchia”

Cinema - Redazione 19.3.24
After The Hunt, Julia Roberts in un altro nuovo film di Luca Guadagnino - Julia Roberts - Gay.it

After The Hunt, Julia Roberts in un altro nuovo film di Luca Guadagnino

Cinema - Redazione 27.3.24
The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24
Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un'Italia accecata dall'odio, che ha perso memoria e speranza - UAF 49 0109 - Gay.it

Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un’Italia accecata dall’odio, che ha perso memoria e speranza

Cinema - Federico Boni 4.3.24
Sundance Film Festival 2024, i film LGBTQIA+ più attesi - Sundance 2024 - Gay.it

Sundance Film Festival 2024, i film LGBTQIA+ più attesi

Cinema - Federico Boni 19.1.24
Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori - cover Oscar 2024 - Gay.it

Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori

Cinema - Federico Boni 11.3.24
Cuckoo (2024)

Hunter Schafer è la perfetta scream queen nell’horror Cuckoo – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 9.2.24