‘Io che amo solo te’ soundtrack di amori famosi, anche gay

Dal capolavoro di Sergio Endrigo, reinterpretato da Fiorella Mannoia, nasce un video con le scene degli amori cinematografici più famosi. Tognazzi e Lo Verso nella versione gay di 'Accadde una notte'.

'Io che amo solo te' soundtrack di amori famosi, anche gay - mannoia BASE - Gay.it
2 min. di lettura

‘Io che amo solo te’ è una canzone che parla dell’amore assoluto, quello grande come si vede al cinema. La canzone di Sergio Endrigo interpretata da Fiorella Mannoia per la sua doppia raccolta ‘Canzoni nel tempo’ ha ispirato un videoclip originale con un cast davvero eccezionale. ‘Io che amo solo te’ diventa, nel video diretto da Luigi Cecinelli, la colonna sonora delle immagini della vita di tutti i giorni, vere e quotidiane e al tempo stesso ispirate da alcune fra le scene d’amore più famose della storia del cinema. Ambra Angiolini e Daniele Liotti si incontrano nel ‘Tempo delle mele’, nella famosa ripresa della festa in cui i due ragazzi finalmente ballano insieme sulle note della canzone fatta sentire in cuffia ad Ambra (oggi al posto del walkman c’è un iPod); un’incredibile Sabrina Impacciatore con Raffaele Vannoli sono i protagonisti di una delle scene più felliniane de La Strada. 

Gianmarco Tognazzi e Enrico Lo Verso rileggono in chiave teneramente omosessuale una famosa take di ‘Accadde una notte’ di Frank Capra; Pierfrancesco Favino, Raoul Bova e Anna Ferzetti

'Io che amo solo te' soundtrack di amori famosi, anche gay - tognazziF1 - Gay.it

corrono sul ponte nell’indimenticabile scena di Jules e Jim di Francois Truffaut, mentre spetta a Giorgio Pasotti e Carolina Crescentini interpretare le memorabili immagini di ‘Titanic’ sulla prua della nave. 

Tutto il video è accompagnato da riprese di Fiorella che interpreta ‘Io che amo solo te’ in teatro: il clip cinematografico si chiude con Simona Cavallari e Giorgio Tirabassi che recitano i due protagonisti di ‘Manhattan’ di Wooody Allen con Fiorella che appare per la prima volta in una delle scene ispirate dal grande cinema. La bellezza delle immagini, la bravura degli attori, la presenza di Fiorella Mannoia sono gli ingredienti di un incredibile e originale videoclip che verrà trasmesso in anteprima nazionale a ‘Domenica In’, il 20 gennaio nello spazio ‘Ieri, oggi e domani’ condotto da Pippo Baudo: è annunciata la presenza di Fiorella Mannoia e di una parte del cast del video.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24

Leggere fa bene

Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: "La transfobia ha invaso l'America, è vergognoso e doloroso" - annette bening figlio trans Stephen Ira - Gay.it

Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: “La transfobia ha invaso l’America, è vergognoso e doloroso”

Cinema - Redazione 2.11.23
Cannes 2024, Lukas Dhont presidente di giuria Queer Palm: "Non sarei quello che sono senza l’arte queer" - Cannes 2024 Lukas Dhont presidente di giuria della Queer Palm - Gay.it

Cannes 2024, Lukas Dhont presidente di giuria Queer Palm: “Non sarei quello che sono senza l’arte queer”

Cinema - Federico Boni 21.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 12/18 febbraio tra tv generalista e streaming - Film febbraio 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 12/18 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 12.2.24
Nuovo Olimpo, l'amore assoluto oltre tempo e spazio di Ferzan Ozpetek. Recensione - Nuovo Olimpo 5 - Gay.it

Nuovo Olimpo, l’amore assoluto oltre tempo e spazio di Ferzan Ozpetek. Recensione

Cinema - Federico Boni 23.10.23
The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - The Room Next Door Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar

Cinema - Federico Boni 25.1.24
Angelica Ross di Pose e AHS annuncia che "lascerà Hollywood" per buttarsi in politica - Angelica Ross di Pose - Gay.it

Angelica Ross di Pose e AHS annuncia che “lascerà Hollywood” per buttarsi in politica

Cinema - Redazione 26.9.23
Sei nell'Anima, data d'uscita e primo teaser trailer del film dedicato alla vita di Gianna Nannini - Gianna Nannini SEI NELLANIMA. Il biopic 1 - Gay.it

Sei nell’Anima, data d’uscita e primo teaser trailer del film dedicato alla vita di Gianna Nannini

Cinema - Redazione 1.2.24
“La solitudine è questa”, in anteprima a Roma il doc di Andrea Adriatico dedicato a Pier Vittorio Tondelli - 001a. La solitudine e questa Lorenzo Balducci e Tobia De Angelis 1 - Gay.it

“La solitudine è questa”, in anteprima a Roma il doc di Andrea Adriatico dedicato a Pier Vittorio Tondelli

Cinema - Redazione 23.9.23