L’iconica esibizione di Beyoncé ai Grammy

Una Dea della fertilità e della luce circondata e adulata dalle proprie ancelle.

Beyoncé si è esibita in una performance simbolica e studiata nei minimi dettagli.

Una Dea della fertilità e della luce circondata e adulata dalle proprie ancelle, questo il concept dell’esibizione di Lemonade scelto da Beyoncé per la propria performance ai Grammy. Ancora una volta la Knowles non conosce mezze misure: la femminilità è parossistica e declinata in tutte le sfaccettature possibili. Sul palco con madre e figlia, è un tripudio di girl power.

Ti suggeriamo anche  Il red carpet del Grammy 2020: gli outfit più stravaganti delle star
Pride

Pride Month 2020: le parate non ci saranno, ma la nostra battaglia non si fermerà mai

Un Pride Month molto diverso, quello di quest’anno, ma il Covid-19 non ci impedirà di battagliare per i nostri diritti.

di Alessandro Bovo