Ti piace la borsa gialla IKEA? Comprane una blu, di Balenciaga

La nuova pensata virale di Demna Gvasalia.

2 min. di lettura
Ti piace la borsa gialla IKEA? Comprane una blu, di Balenciaga - ikea - Gay.it
1 / 2

No, ma davvero? Che Demna Gvasalia voglia portare la cultura popolare nell’alta moda è assolutamente appurato, dopo i pantaloni in acetato a mille mila euro e i completi presi dal cassone della nonna, è il turno ora di FRATKA, la borsa blu, si proprio quella dell’odioso – TI PIACE LA BORSA GIALLA? COMPRALA BLU! – che mi urta infinitamente tutte le volte che sono in cassa all’IKEA.

Però in versione luxury. E, ancora più importante, stavolta potrete averla direttamente in giallo, finalmente.

Ti piace la borsa gialla IKEA? Comprane una blu, di Balenciaga - Balenciaga Men SpringSummer 2017 - Gay.it

Come dimostrato dalle sue scarpe da ginnastica che sembrano usate e dalla collezione autunno/inverno 17 ispirata a Bernie Sanders, Balenciaga ha deciso di pensare out of box. Chi si prefigge il ruolo di dare nuovo splendore al brand è Demna Gvasalia – il direttore creativo di Vetements che cerca costantemente di rivoluzionare la casa di moda francese dal 2015.

Ti piace la borsa gialla IKEA? Comprane una blu, di Balenciaga - balenciagaikea - Gay.it

1 / 2

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
EdithM 21.4.17 - 14:52

emhhh, Balenciaga non fa alta moda dagli anni 80

Trending

Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Kim Kardashian

Kim Kardashian ha provato lo sperma di salmone (e non è l’unica)

Corpi - Emanuele Corbo 12.7.24

Continua a leggere su Gay.it

Mahmood inSAFE FROM HARM A FILM BY WILLY CHAVARRIA

Mahmood, il video integrale di Willy Chavarria designer di collezioni non binarie

Lifestyle - Mandalina Di Biase 13.2.24
#LevisPride - Queer Rodeo

Storia di quel Rainbow Rodeos tra cowboys, drag queen e anti-machismo

Culture - Riccardo Conte 7.6.24
Sabato De Sarno (MUBI)

Sabato De Sarno, Paul Mescal e l’Apple Vision Pro

Lifestyle - Redazione Milano 19.3.24
BigMama, Lorenzo Seghezzi è il suo fashion designer - Sessp 29 - Gay.it

BigMama, Lorenzo Seghezzi è il suo fashion designer

News - Federico Colombo 8.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
Stefano Belotti sogna le Olimpiadi con lo slip firmato e la cover di Dust - Stefano Belotti collage 4 1 - Gay.it

Stefano Belotti sogna le Olimpiadi con lo slip firmato e la cover di Dust

Lifestyle - Luca Diana 25.6.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24