home video hot gallery forum annunci guida incontri CHAT! G&T WEBSERIE
TEMI: Cinema Musica Coming out Grande Fratello AIDS Omofobia Gossip

La Francia chiede all’Onu depenalizzazione omosessualità


di

  La Francia chiede all’Onu depenalizzazione omosessualità

Il paese dei Pacs è protagonista di un'iniziativa volta a chiedere all'Onu una depenalizzazione universale dell'omosessualità. Per ora, il governo italiano tace. Firma la petizione anche tu.

La Francia ha confermato tramite il suo ministro degli esteri, Bernard Kouchner, ed il segretario di Stato per i Diritti Umani, Rama Yade, che chiederà all’ONU la depenalizzazione universale dell’omosessualità. La richiesta di pronunciamento dell'istituzione internazionale riguarderebbe la decriminalizzazione universale dell’omosessualità, delle leggi antisodomia, quelle contro i rapporti tra persone dello stesso sesso e le leggi contro i presunti atti osceni nei 57 paesi dove queste legislazioni esistono ancora. Mentre sono in tutto 80 i paesi che ancora considerano del tutto illegale l'omosessualità prevedendo per chi commette questo tipo di "reato" la tortura e la pena di morte.


La Francia sottoporrà la sua richiesta all’assemblea dell’ONU nel mese di dicembre. In Italia, invece, nessun uomo di governo e delle istituzioni in genere si è ancora pronunciato sull'iniziativa. Nel maggio 2008, all'indomani della sua nomina, la ministra per le Pari Opportunità Mara Carfagna dichiarò: «Sono pronta a sollecitare il nostro ambasciatore italiano presso le Nazioni Unite perché si faccia portavoce della richiesta della depenalizzazione universale dell’omosessualità».


Durante il governo Prodi, il nostro paese si fece promotore della moratoria universale della pena di morte. Le associazioni sperano che anche in questo caso ci sia una mobilitazione internazionale guidata dall'Italia. Per adesso è possibile firmare una petizione on-line promossa da un gruppo di donne che frequentano il forum del sito EllexElle e che ritengono doveroso diffondere questa notizia e sollecitare gli utenti del web e la società a sostenere la proposta francese. Per firmare clicca qui

Gli ultimi interventi su questo argomento da Facebook:

Gli ultimi interventi su questo argomento dal Forum:

nevrotika
non e' giusto l'Italia e' un paese laico!!!!la chiesa si dovrebbe vergognare ma non siamo tutti figli di DIO????caro RANzinger se togli tutti i "FROCI" dal Vaticano o dalla MADRE CHIESA SAREsti il primo ad andartene e la CHIESA CHIUDEREBBE I BATTENTI!!!!!!!
più di un anno fa
julian54
VIVE LA FRANCE..VIVE LA REPUBLIQUE diceva il grande DE GAULLE dopo i suoi comizi..associamoci tutti i GAY devono guardare alla Francia Paese libero che tutela i GAY..IDEM per la SPAGNA del grande ZAPATERO e combattiamo la orrenda setta vaticana oscurantista...SVEGLIA RAGAZZI
più di un anno fa
youngay
Mai cm qnd leggo qst articoli, sono piu fiero di essere per metà francese, e contare su uno stato vero, in cui i diritti nn sono messi da parte, nè dalla politica nè dall'influenza della chiesa...
più di un anno fa
GAY_POWER
posso rispondere con un pò di sarcasmo? siamo fortunati, ragazzi, se la Carfagna non vota con l'Iran e il suo presidente!
più di un anno fa
fabio-sv
L'Italia dovrà scegliere : o con l'Europa moderna e civile, o con la Chiesa totalitaria e oscurantista ! Il problema è che temo che sceglierà la Chiesa...
più di un anno fa
kingleon83
BEH IL SILENZIO DELL'ITALIA èDOVUTA AL NOSTRA ENTILISSIMO PAPA PERKE è LA CHIESA ITALIANA CHE SOTTOLINEO OBBLIGA A NN ACCETTARE I GAY IN ITALIA E NOI GRAZIE AL PAPA SAREMO SEMPRE PLAGIATI DALLE SUE PAROLE INIZIATE A RAGIONARE COL CUORE.... PER QUESTO ME NE VADO VIA DALL ITALIA ANDRO IN SPAGNA PERCHE L'ITALIA SE NN CAMBIA S MERITA D DECLINARE ALL INFERNO CON QUESTE PAROLE SPIACEVOLE PERKE SONO UN PATRIOTA DICO STIAMO INGUAIATI
più di un anno fa
cravet

cravet

36 anni

Novara

zebra79

zebra79

36 anni

Taranto

leod73

leod73

40 anni

Lanciano

trafugatore

trafugatore

53 anni

Roma

truexx

truexx

30 anni

Civitavecchia

enrico

enrico

37 anni

Livorno

Gianny89

Gianny89

25 anni

Nocera Inferiore

ingernero

ingernero

31 anni

Mascali

lubis

lubis

54 anni

Cantello

valee

valee

25 anni

Lecce

mnbv

mnbv

30 anni

Vigevano

Arkan0

Arkan0

43 anni

Catanzaro

hrgp

hrgp

31 anni

Milano

night & gay

Hotel Arcangelo - Rimini

Viale E. Praga 6 47923 0541393222

OneEleven

Via Merulana 111 00185 Roma Roma 3392508425/3409462773

Hotel nuovo pecetto

Centro abitato pecetto 50 28876 Macugnaga Macugnaga 032465025

Mare Hotel

Via Nizza 41 17100 Savona Savona 019264065

Hotel Mennini

Via Napo Torriani 14 20124 Milano Milano 02 66 90 951

Agenda

2 Maggio

Maurice glbtq

Presentazione de "Il Re nudo, per un archivio drag...

DAL 18 AL 21 Aprile

Mama Mia Disco Pub

PASKUA TOSCANA 2014 !! Mare, Apericena e Disco

26 Aprile

OmoGirando

OmoGirando Frida Kalho

20 Giugno

Maurice glbtq

Presentazione di: "Al di là del genere. Modellare...

23 Aprile

Mamo's

CARTO@MAMO'S