Storia del movimento LGBTQI italiano: 1983

di

Mario Mieli si suicida, Babilonia inizia ad avere una rilevanza nazionale, primi tentativi di Arcigay, scoppia la peste gay e lo stigma dell'AIDS.

CONDIVIDI
156 Condivisioni Facebook 156 Twitter Google WhatsApp
10217 0

Finalmente all’inizio del 1983 nasce il primo giornale gay nazionale, “Babilonia”, con Ivan Teobaldelli come direttore responsabile, io direttore redazionale e Mario Anelli segretario di redazione.

5-
“Babilonia” n. 1, 1983.
12-
“Babilonia” n. 4, 1983.

Ci intervistano Lina Sotis per Il Corriere della Sera, Natalia Aspesi per la Repubblica, Ezio Mauro per l’Europeo, Enzo Biagi e Gianfranco Funari. Nelle vacanze natalizie nasce il primo tentativo di un viaggio gay organizzato, e ben trenta vedove piangono i loro “mariti” a Praga, oltre la cortina di ferro. Segue reportage su “Babilonia”.

Aperitivo gay al Caffè Europa a Praga.
Aperitivo gay al Caffè Europa a Praga.

Mario Mieli, amico e collaboratore, si suicida. Pier Vittorio Tondelli recensisce la prima guida gay a essere venduta in edicola a diffusione nazionale, con in copertina un disegno originale di Filippo De Pisis. Partecipo ai primi tentativi di creare l’Arcigay.

La prima edizione della guida gay del 1983 con il disegno di FIlippo de Pisis.
La prima edizione della guida gay del 1983 con il disegno di FIlippo de Pisis.
mario-mieli
Mario Mieli.

“Babilonia” si fa sponsor di iniziative culturali e festaiole in diverse città italiane; al Cassero di Bologna nasce il centro di coordinamento nazionale dell’Arcigay e a Roma viene costituito il Circolo Mario Mieli.

16-
Inserzione dell’Arcigay, da “Babilonia”, n. 10, gennaio 1984.
1983
Sulla destra, Ivan Teobaldelli.

Intanto inizia la psicosi da Aids, detta la “peste dei gay”.

23-
Sul numero 9 del 1983 di “Babilonia” si parla di AIDS, e di come non sia una malattia relegata unicamente alla comunità gay.

In estate organizziamo con Mario Anelli e Ivan Teobaldelli il campeggio di Porto S. Elpidio nelle Marche.

Porto Sant’Elpidio: ci si scatena con i matrimoni. Mogli e mariti nel giorno solenne e una “invitata” decisamente sexy.
Porto Sant’Elpidio: ci si scatena con i matrimoni. Mogli e mariti nel giorno solenne e una “invitata” decisamente sexy.

matrimoni mariti

s elpidio-21

Volantino con il programma delle attività correlate alle "Giornate dell'orgoglio omosessuale", Milano, 1983. Gli organizzatori erano il Gruppo gay milanese (precursore del Centro d'iniziativa gay), la trasmissione radiofonica L'altro martedì, e la rivista "Babilonia".
Volantino con il programma delle attività correlate alle “Giornate dell’orgoglio omosessuale”, Milano, 1983. Gli organizzatori erano il Gruppo gay milanese (precursore del Centro d’iniziativa gay), la trasmissione radiofonica L’altro martedì, e la rivista “Babilonia”.
Sul numero 4 del 1983 di "Babilonia" si pubblicizza la "Guida Italia gay". Il disegno è di Graziano Origa.
Sul numero 4 del 1983 di “Babilonia” si pubblicizza la “Guida Italia gay”. Il disegno è di Graziano Origa.
"Rimini...vai col liscio!", di Pier Vittorio tondelli, su "Babilonia" n. 6, 1983.
“Rimini…vai col liscio!”, di Pier Vittorio tondelli, su “Babilonia” n. 6, 1983.
La seconda edizione, del 1984, del libro "Homocaust", di Massimo Consoli.
La seconda edizione, del 1984, del libro “Homocaust”, di Massimo Consoli.

Foto: Luca Locati, Giovanni Rodella

banner_felix

Leggi   Abracadabra, la parola magica che mette in scena Mario Mieli
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...