25 anni fa ci lasciava Ottavio Mai, cofondatore del cinefestival lgbt torinese Da Sodoma a Hollywood

Lo storico compagno Giovanni Minerba l’ha ricordato su Facebook con un post intitolato: “Mi ha lasciato la vita”.

Ottavio Mai
2 min. di lettura

Ottavio, sempre. Un quarto di secolo fa ci lasciava Ottavio Mai.

Attivista, regista e sceneggiatore, Ottavio Mai è stato ideatore insieme al compagno di sempre Giovanni Minerba dello storico festival cinematografico torinese Da Sodoma a Hollywood, arrivato alla 32esima edizione con la nuova denominazione Lovers Film Festival.

Di origine romana, Ottavio Mai aveva svolto vari lavori tra cui il taxista prima di fondare con Minerba nel 1981 l’associazione L’Altra Comunicazione e realizzare una ventina di lavori in pellicola Super8 e video prima di dare vita al più longevo cinefestival lgbt italiano e tra i più importanti al mondo. Militò nella prima associazione gay italiana, il Fuori!, e nel Partito Radicale.

Malato di Aids, decise di togliersi la vita in ospedale. Due anni fa la città di Torino gli ha intitolato una via accanto al nuovo campus universitario Luigi Einaudi.

25 anni fa ci lasciava Ottavio Mai, cofondatore del cinefestival lgbt torinese Da Sodoma a Hollywood - Ottavio Mai - Gay.it
Via Ottavio Mai, a Torino.

Giovanni Minerba l’ha così ricordato ieri in un post su Facebook dal titolo ‘Mi ha lasciato la vita’: “Sono passati 25 anni da quella notte fra il 7 e l’8 novembre del ’92 quando un improvviso e lontano squillo del telefono, tanto impercettibile quanto definitivo, confidò al mio cuore stanco e appesantito dalla preoccupazione che Ottavio mi aveva lasciato solo. Aveva infine deciso di oltrepassare lo schermo, anticipando l’ignoto nemico, e abbandonare le cose di quaggiù, in quel suo modo determinato, silenzioso e quasi timido, simile a tutti i gesti, alle parole non dette, alle determinazioni di una vita, ai quindici anni di quella vita che abbiamo vissuto come una cosa sola, e che in qualche modo, complice la preziosa testimonianza di tanti amici, cerchiamo sempre di tenere viva”.

25 anni fa ci lasciava Ottavio Mai, cofondatore del cinefestival lgbt torinese Da Sodoma a Hollywood - Ottavio Mai 2 - Gay.it
Ottavio Mai e il compagno Giovanni Minerba.

“Non sta a me celebrare i fatti, le idee, i progetti, le iniziative realizzate tra il 1977 e il 1992 – continua MinerbaTutto mi ha visto compartecipe e corresponsabile, tutto ha riempito la mia vita, invaso i miei sogni, esaudito molti ingenui desideri. Tutto ci ha fatto combattere e vincere insieme tante battaglie. Resta sempre la coscienza del dolore e la certezza della continua necessità di pensare all’onestà intellettuale di Ottavio, alla sua infinita curiosità e alle sue stupefacenti intuizioni”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

Cinema - Redazione 19.3.24
Lovers Film Festival 2024 a Torino dal 16 al 21 aprile al grido "il Cinema ti muove e ti commuove" - image006 - Gay.it

Lovers Film Festival 2024 a Torino dal 16 al 21 aprile al grido “il Cinema ti muove e ti commuove”

News - Redazione 18.1.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
torino pride 2024 itinerario, programma, orari

Torino Pride 2024: tutto sul percorso, orari e programma del 15 Giugno

News - Redazione 30.5.24
Piemonte, l'assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari - Chiara Caucino - Gay.it

Piemonte, l’assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari

News - Federico Boni 24.1.24
Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24