Gaffe nel post Fb dell’8xmille alla Chiesa Cattolica: ritrae una coppia lesbica con un bambino?

L'immagine è stata fraintesa dagli utenti, che non hanno perso occasione di intervenire, anche con commenti omofobi.

8xmille
2 min. di lettura

Col senno di poi, forse sarebbe stato meglio usare una foto diversa. Almeno, dopo gli oltre 300 commenti negativi nei riguardi della coppia lesbica in foto. Che però, una coppia lesbica non è. Il fraintendimento è avvenuto il 25 aprile, nella pagina dedicata all’8xMille della Chiesa Cattolica. Il post in questione ritrae appunto due donne: mentre una allatta un neonato al seno, l’altra sembra in procinto di abbracciarla. E se per qualcuno quella foto mostra solo affetto e amore, per altri è apparsa come una bestemmia.

Anche la frase che accompagna la foto e link a donare il proprio 8xmille alla Chiesa Cattolica ha contribuito ad aizzare gli utenti: “C’è un Paese che offre a chi ha bisogno lo stesso identico amore“. Questo è bastato a pensare che la pagina fosse a favore delle coppie omogenitoriali, e che il contributo che ogni cittadino italiano può decidere di donare alla chiesa vada anche in soccorso della comunità LGBT.

Una foto “ambigua” scatena gli omofobi per l’8xmille

In realtà, la pagina Facebook, con la frase, intendeva parlare di uno dei vari progetti che la Chiesa Cattolica avvia grazie al contributo degli italiani che scelgono di devolvere l’8xmille alla Cei. Questo in particolare riguarda una casa di accoglienza per le donne rifugiate in stato di gravidanza o con bambini piccoli.

E questo spiega anche la foto, che quindi non ritrae nessuna coppia lesbica, addirittura con un bambino. Se molti utenti hanno capito a cosa si riferiva il post (magari cliccando e leggendo il contenuto del link), molti altri hanno preferito commentare, presi da un’ira incontrollabile per l’attacco alla civiltà etero. 

I commenti omofobi

Tra i vari commenti omofobi, ne spiccano alcuni:

Non do più l’otto per mille da tempo e per quel che mi riguarda una pubblicità che ostenta una famiglia omosessuale di certo non mi invoglia a farlo di nuovo.

Un altro invece parla di Chiesa, di Signore, del Vangelo… e della D’Urso:

Io do l’8xmille, ma l’imamgine di una coppia omosessuale non c’entra nulla e finiamola con la solita corbelleria alla D’Urso: “dove c’è amore c’è famiglia”. Dio ha creato l’uomo e la donna per formare una famiglia, tutti gli altri sono accoppiamenti in abominio al Signore. E la Chiesa ha il dovere di stare in linea col Vangelo e non col mondo. 

E il Papa non sembra essere molto apprezzato:

La chiesa ha perso la sua credibilità, e questo papa è un’immensa delusione che sta portando la chiesa all’estinzione. Il messaggio del Cristo non può essere interpretato a loro comodo, è un messaggio integrale che nn può accettare compromessi.

Qualcuno pensa invece di scherzare:

Il bambino dove l’hanno preso? All’esselunga? Mah…

Il post è stato nascosto, ma è ancora accessibile da questo link che rimanda alla pagina.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24

Continua a leggere

benedizioni-coppie-omosessuali-brevi

Le benedizioni di coppie omosessuali saranno “brevi e non contestuali all’unione civile”

News - Francesca Di Feo 6.1.24
Kyle Dean Massey e Taylor Frey presto di nuovo genitori - Kyle Dean Massey e Taylor Frey di nuovo genitori - Gay.it

Kyle Dean Massey e Taylor Frey presto di nuovo genitori

Culture - Redazione 8.3.24
Kyle Friend e Tim Brewster, la storia dei due pallavolisti prima compagni di squadra e ora innamorati - Kyle Friend e Tim Brewster - Gay.it

Kyle Friend e Tim Brewster, la storia dei due pallavolisti prima compagni di squadra e ora innamorati

Corpi - Redazione 29.3.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
Gus Kenworthy ha ritrovato l'amore con Tyler Green. Le dolci foto social - Gus Kenworthy e Tyler Green cover - Gay.it

Gus Kenworthy ha ritrovato l’amore con Tyler Green. Le dolci foto social

Corpi - Redazione 15.3.24
Tutte le coppie vip LGBTQIA+ che si sono fidanzate/sposate nel 2023 - coppie lgbtqia 2023 - Gay.it

Tutte le coppie vip LGBTQIA+ che si sono fidanzate/sposate nel 2023

Culture - Redazione 11.12.23
Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Culture - Riccardo Conte 26.4.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24