Alexia, Neja e Spagna: le regine della Dance anni 90 tornano con nuovi singoli

Tre dei volti chiave italo dance anni '90 tornano quest'anno con 3 brani pronti a conquistare tutte le discoteche gay italiane!

neja, alexia e ivana spagna regine della italo dance anni 90
3 min. di lettura

Gli anni ’90, che negli ultimi anni sono tornati sempre più in voga nella moda e nella musica, in Italia sono stati principalmente legati al fenomeno della “italo dance”: dal 1992 in poi,  dall’uscita della famosissima “Please Don’t Go” dei Double You (che si sentiva molto spesso nella famosa trasmissione “Non è la Rai”), indicitvamente sino al 2005, l’Italia ha sfornato successi a livello mondiale, capaci di piazzarsi ai primi posti delle classifiche UK e USA, una cosa che adesso come adesso, per artisti nostrani, sembra praticamente impossibile!

E tra di loro, tre punte di diamante della dance anni ’90 sono state sicuramente: Alexia, Neja e Spagna. Chi non ricorda e non ha ballato sulle note di canzoni come “Summer is Crazy” e “Dimmi Come”, “Restless” e “The Game” oppure “Why Me” o “Lady Madonna”? Quest’anno, che il destino ha voluto fosse l’anno più “90s throwback” in assoluto, dove sono tornate anche le Spice Girls (vero e proprio simbolo degli anni 90) con un nuovo tour, ecco che le tre artiste tornano tutte con nuovi singoli, con (combinazione!) tutte canzoni uptempo, pronte per conquistare tutte le dancefloor gay della penisola!

Alexia: il suo energico ritorno con il nuovo singolo “Come La Vita In Genere”

Alexia, oltre 6 milioni di dischi venduti nella sua carriera, è originaria di La Spezia e fa i suoi primi passi come corista (e sotto il nome di Alexia Cooper), per poi affiancare il famoso produttore e rapper britannico Ice Mc, con il quale ha ottenuto le prime hits della sua carriera, in particolare con pezzi indimenticabili come: “Think About the Way”, “It’s A Rainy Day” e “Take Away the Colour”. Ma è nel 1995 che Alexia debutta ufficialmente come solista con il singolo “Me And You”, che vola direttamente al #1 in Italia, così come anche altri tre suoi brani, per un totale di ben 4 numeri 1 nel nostro Paese: “Summer Is Crazy” del 1996 (estratti dal suo primo album “Fan Club”), “Gimme Love” e “The Music I Like” del 1998 (estratti dal suo secondo disco “The Party”).

“Uh La La La”, che è il singolo più famoso, arriva al #5 ma diventa la sua hit di maggior successo all’estero: #1 in Spagna e #10 in UK! Grazie a questi successi, la sua raccolta di successi pubblicata nel 2000, “The Hits”, vende oltre 2 milioni di copie! Quest’anno, a due anni di distanza dal suo ultimo disco di inediti “Quell’Altra”, Alexia torna alla ribalta con “Come La Vita In Genere”, un brano pop dance irresistibile che ricorda la carica di “Dimmi Come“, canzone che tutti conosciamo in quanto seconda classificata a Sanremo 2002 (l’anno successivo ha vinto Sanremo con la bellissima ballad “Per Dire di No”).



Neja: “I’m Calling You” è il nuovo singolo de “queen of the night” della italo dance

Neja, oltre 4 milioni di dischi venduti dal 1997 a oggi, arriva al successo con il suo secondo singolo, la bellissima “Restless“, che in Italia raggiunge la posizione #5 e la #47 in UK. Il successo continua anche con il terzo e quarto estratto dal suo primo album “The Game”: “Shock” si piazza al #7 e “The Game” al #16! Quest’ultima, programmatissima dalle radio e con un bellissimo video girato a Miami, si aggiudica anche l’allora prestigioso “Disco per L’estate 1999“. Nel 2003 pubblica un secondo album dance, a tiratura limitata, con Universal Music dal titolo “Hot Stuff” (trainato dal singolo omonimo).

Neja non ha mai abbandonato la dance e, nonostante si sia dilettata in dischi jazz e acustici (come “Neja Vu” e “AcoustiClub”), negli anni ci ha regalato altri successi come “Looking 4 Something”. Quest’anno Neja torna alla ribalta con un altro singolo dance in inglese, e dal video super sexy, “I’m Calling You“, decisamente più contemporanei delle sue ultime uscite discografiche che mostra la 47enne cantante torinese al massimo della sua forma.



Spagna: Dance Anni 90, Italo Dance, pop, electropop e ora reggaeton con il nuovo singolo “Cartagena”

Ivana Spagna, oltre 10 milioni di dischi venduti (per il quale la FIMI le ha anche donato il Disco d’oro alla carriera nel 2006), debutta ufficialmente nel 1987 con l’album “Dedicated to the Moon”, che contiene i suoi singoli in lingua inglese più famosi: “Easy Lady” e “Call Me”, entrambe #1 in Italia (e che da sole hanno venduto oltre 4 milioni di copie assieme) con “Call Me” che arriva addirittura sino al #2 della prestigiosa classifica dei singoli UK!

Ivana Spagna abbandona la dance nel 1994, quando debutta con “Il Cerchio della Vita” (colonna sonora italiana de “Il Re Leone”) e da allora ha alternato pubblicazioni in musica italiana ad altre in musica inglese. Come dimenticare grandissimi successi come “Gente Come Noi” e “Lupi Solitari”? Pazzesche. Dal 2014 in poi, con la pubblicazione della divertente e giocosa “The Magic Of Love”, Ivana Spagna torna a far ballare e, dopo circa 3 anni di assenza, torna alla ribalta con il brano reggaeton “Cartagena”, assieme a Jay Santos.



Qual è il brano che vi ha convinto di più e non vedete l’ora di ballare? Fatecelo sapere!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24

Hai già letto
queste storie?