Capo dell’intelligence inglese si scusa per decenni di omofobia: “Deve aver causato danni di ogni sorta”

Il divieto per le persone LGBT + nel servizio civile e diplomatico britannico è stato revocato solo nel 1991.

Capo dell'intelligence inglese si scusa per decenni di omofobia: "Deve aver causato danni di ogni sorta" - DXmyJMEW4AAE9HV - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il Security Service, spesso indicato come MI5 (Military Intelligence, Sezione 5), è l’ente per la sicurezza e il controspionaggio del Regno Unito. Ebbene il suo direttore generale Sir Andrew Parker, entrato a far parte dell’ente nel 1983, ha ufficialmente chiesto scusa per la storica persecuzione omofoba ai danni del personale dei servizi segreti. Agli omosessuali è stato infatti vietato di far parte dell’intelligence inglese fino al 1991, perché follemente considerati un rischio per la sicurezza nazionale. Le persone che venivano scoperte all’interno di relazioni omosessuali venivano immediatamente cacciate.

Parker ne ha parlato con la BBC: “Deve aver causato ogni sorta di danno alle persone coinvolte. E questa deve essere una questione di rimpianto e vergogna per tutti noi”. Il divieto per le persone LGBT + nel servizio civile e diplomatico britannico è stato revocato dal primo ministro Tory John Major nel 1991.

Molto è cambiato all’interno del MI5 nei decenni successivi alla revoca del divieto, con l’agenzia di intelligence nel 2016 balzata in testa alle classifiche di Stonewall per l’inclusione LGBT +. “La diversità è vitale per l’MI5, e non solo perché è giusto rappresentare tutte le comunità che serviamo, ma perché facciamo affidamento sulle competenze delle persone di maggior talento, chiunque siano e ovunque si trovino”, ha proseguito Sir Andrew.

Negli anni ’60, ’70 e ’80 decine di gay vennero interrogati e costretti a raccontare nei dettagli l’esatta natura della loro vita sessuale privata, per poi ritirarsi in silenzio o essere semplicemente trasferiti in altri dipartimenti del governo. Una pratica talmente diffusa che nei primi anni ’70 un alto funzionario dell’FCO (Foreign and Commonwealth Office) si lamentò del fatto che i ranghi si erano riempiti di comunisti e omosessuali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24

Hai già letto
queste storie?

mammeamodonostro-intervista

Il viaggio di Giada e Iris continua: benvenuto Giulio, il fiore più bello sbocciato nelle avversità

News - Francesca Di Feo 7.2.24
sconto donna queer ebike scooter

È giusto lo sconto perché sei donna e/o queer?

News - Redazione Milano 16.9.23
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
roccella-teoria-del-gender

Roccella e le retoriche di una ‘vecchia femminista’: “La teoria del gender è il nuovo patriarcato”

News - Francesca Di Feo 7.12.23
Finlandia, gay e unito civilmente Pekka Haavisto vola al ballottaggio presidenziale contro Alex Stubb - Pekka Haavisto - Gay.it

Finlandia, gay e unito civilmente Pekka Haavisto vola al ballottaggio presidenziale contro Alex Stubb

News - Federico Boni 29.1.24
(In copertina Matthew a Roma nel 1993: Shepard amava l'Italia e la cultura italiana. Courtesy of Smithsonian, donazione di Judy e Dennis Shepard)

Matthew Shepard, gli amici lo ricordano 25 anni dopo il brutale omicidio omofobo che sconvolse il mondo

News - Redazione 13.10.23
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
molise pride, 13 luglio 2024

Molise Pride 2024: ad Isernia il 13 luglio

News - Redazione 10.2.24