Scende in campo il Partito gay: ecco chi c’è dietro

di

Il simbolo pare ci sia già: sarebbe stato depositato il 30 agosto presso l'Ufficio italiano brevetti e marchi.

CONDIVIDI
568 Condivisioni Facebook 568 Twitter Google WhatsApp
2901 4

Il Partito gay si prepara a fare il suo ingresso in politica. Il simbolo pare ci sia già: sarebbe stato depositato lo scorso 30 agosto presso l’Ufficio italiano brevetti e marchi del Ministero dello Sviluppo economico.

Proprietario del marchio è Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center di Roma, nonché ex presidente dell’Arcigay di Roma. Marrazzo avrebbe presentato due idee di simbolo.

Per ora”, ha commentato Marrazzo al Giornale, “si tratta ancora di un’idea embrionale. Ma siamo disposti a scendere in campo qualora la politica si dimostrasse sorda alle nostre richieste. Con questa iniziativa vogliamo soprattutto dimostrare che promuovere temi come i diritti delle persone omosessuali non fa perdere voti.

Fabrizio Marrazzo ha aggiunto inoltre: “Il nostro è un processo di stimolo alla politica (…) Intanto noi dialoghiamo con tutti. Ci aspettiamo risposte da questo governo. Abbiamo incontrato il sottosegretario M5S alle Pari Opportunità Vincenzo Spadafora, che ha preso una serie di impegni per la tutela (da un punto di vista istituzionale ma anche eventualmente legislativo) delle vittime di discriminazione, che spesso si ritrovano da sole nel momento in cui denunciano”, aggiunge il portavoce di Gay Center.

Quindi per ora il simbolo c’è (“Partito gay” e “Lista gay” sono le due ipotesi di simbolo e in entrambi i loghi ci sono i colori dell’arcobaleno, con la scritta “Europa, Italia” all’esterno del cerchio), ma non è detto che il progetto diventi realtà nell’immediato: per dar vita a un vero e proprio partito potrebbe volerci ancora del tempo.

Quello che sicuramente è invece già successo sono le reazioni in rete, spesso non entusiaste e anzi decisamente sospettose nei confronti di un’iniziativa che potrebbe essere più una provocazione o un’iniziativa pubblicitaria che altro, anche se mai dire mai. In particolare Lorenzo Ermenegildi Zurlo, segretario dell’associazione di Perugia Omphalos LGBTI e consigliere nazionale Arcigay, ha scritto su Facebook: “+++ FABRIZIO MARRAZZO ANNUNCIA LA FONDAZIONE DEL PARTITO GAY +++, +++LORENZO ERMENEGILDI ZURLO ANNUNCIA CHE L’INVERNO STA ARRIVANDO+++. Prendiamola a ridere, perché qui c’è gente che fa attivismo”.

 

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...