Doris Duke, l’ereditiera del tabacco uccise il suo interior designer gay Eduardo Tirella?

Una crime story da serie tv quella ricostruita dal giornalista Peter Lance, con la miliardaria Doris Duke accusata di aver ucciso l'aspirante attore Eduardo Tirella.

Doris Duke, l'ereditiera del tabacco uccise il suo interior designer gay Eduardo Tirella? - doris duke eduardo tirella - Gay.it
2 min. di lettura

Vanity Fair USA ha pubblicato in esclusiva un articolo firmato dal giornalista Peter Lance, secondo cui la miliardaria ereditiera del tabacco Doris Duke, morta nel 1993, avrebbe sfruttato la propria enorme ricchezza per nascondere l’omicidio del suo interior designer gay Eduardo Tirella, nel lontano 1969. La Duke, all’epoca terza donna più ricca del mondo, avrebbe deliberatamente schiacciato e ucciso Tirella con una station wagon noleggiata, in un impeto di rabbia, dopo che il giovane le aveva annunciato l’intenzione di lasciarla per provare a sbancare Hollywood.

Eduardo Tirella era infatti un giovane attore, visto in un film come The Sandpiper al fianco di Elizabeth Taylor e Richard Burton, ed era ansioso di tornare a Los Angeles. Tirella aveva detto agli amici che sarebbe andato a Newport, nel Rhode Island, per confessare a Duke l’intenzione di licenziarsi. Gli amici erano preoccupati per il giovane, perché la Duke era notoriamente esplosiva, dal punto di vista caratteriale. Tirella, all’epoca responsabile degli interni e delle decorazioni di tutte le tenute di Doris, aveva alloggi in tutte le sue case sparse in tutto il mondo. Duke aveva speso milioni di dollari in arte e oggetti d’antiquariato su consiglio di Tirella, nel corso degli anni. Non a caso la station wagon che la donna avrebbe poi utilizzato per ucciderlo era stata noleggiata per trasportare un oggetto che Doris aveva acquistato di recente su consiglio di Tirella.

Secondo quanto scritto su Vanity Fair da Peter Lance, Doris sarebbe andata su tutte le furie quando Tirella le ha annunciato l’intenzione di andarsene. I due erano in auto e si erano fermati di fronte alla residenza di Newport della donna, quando il giovane è uscito dalla station wagon per aprire il cancello della villa. A quel punto, sostiene il giornalista, Duke si mise al volante, accellerò e schiacciò Tirella, uccidendolo all’istante. La forza dell’impatto fu così imponente che la station wagon sfondò il cancello e continuò la sua strada per diversi metri, prima di fissare il corpo senza vita di Eduardo contro un albero.

Doris Duke non è mai stata arrestata o accusata di alcun un crimine. La polizia locale etichettò il tutto come un semplice incidente. Lance rivela che i responsabili delle indagini si ritrovarono con un’improvvisa e inspiegabile ricchezza tra le mani, mentre alcuni di loro furono discutibilmente promossi poco dopo la chiusura del caso. Homicide a Rough Point, questo il titolo del pezzo uscito su Vanity Fair, potrebbe ora tramutarsi in libro inchiesta, se non addirittura in serie televisiva.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene

Emma Marrone a Le Iene: “Mi piacerebbe diventare madre. Ho 39 anni e tutti gli strumenti per esserlo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
furry gay SiegedSec

Si firmano “furry gay” e vogliono “ragazze gatto”: hacker attaccano il più grande laboratorio nucleare al mondo

News - Redazione Milano 24.11.23
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
casa arcobaleno

Dipinge la casa arcobaleno per le sue figlie e per rispondere al vicino omofobo

News - Redazione Milano 27.11.23
CARY GRANT IN NORTH BY NORTHWEST

Ma quindi Cary Grant era gay o no? La figlia smentisce tutto

Cinema - Redazione Milano 12.12.23