Ellen DeGeneres per il sì in Australia: “Amo mia moglie ogni giorno”

“E non posso immaginare di chiamarla in altro modo”.

Facebook Twitter Messenger Whatsapp

Un tweet, un centinaio di caratteri e rotti per dire sì al matrimonio egualitario in Australia.

Ellen DeGeneres, presentatrice e comica statunitense, si è esposta con un tweet in merito alla discussione che sta infiammando l’Australia: quella relativa alla legalizzazione dei matrimoni gay. Un tweet che è una dichiarazione d’amore – l’ennesima – a sua moglie: “Amo mia moglie ogni giorno e non posso immaginare di chiamarla in altro modo”.

 

Ellen e la moglie, Portia de Rossi, si sono sposate nel 2008 e vivono a Los Angeles: “Siamo l’una la priorità dell’altra” hanno sempre detto.

Australia: oltre 20.000 persone in piazza per il matrimonio egualitario

Ti suggeriamo anche  Pensione di reversibilità: nuova sentenza a favore delle coppie LGBT d'Italia
Omofobia

Pillon, interrogazione parlamentare in difesa dell’avvocatessa che aveva detto “i gay sono malati”

Persino il consiglio dell’ordine degli avvocati di Mantova aveva preso le distanze dalla donna, che aveva scritto sui social "l’omosessualità è un disturbo psichiatrico e che chi ne è affetto non può lavorare a contatto con i minori, altrimenti questi disturbati trasmetteranno il disturbo nelle scuole".

di Federico Boni