Fear Street, una coppia lesbica al centro della trilogia horror Netflix

L'ultimo capitolo ambientato nel 1666, anno in cui le streghe venivano bruciate al rogo. Peccato che la vera maledizione, già all'epoca, fossero omofobia, misoginia ed estremismo religioso.

Fear Street, una coppia lesbica al centro della trilogia horror Netflix - fear street 1666 cast interview out raffy ermac - Gay.it
< 1 min. di lettura

1994, 1978 e 1666. Una trilogia horror inedita, quella diretta da Leigh Janiak per Netflix, con protagonista Deena (Kiana Madeira) e Samantha (Olivia Scott Welch), coppia lesbica alle prese con una misteriosa e malvagia forza responsabile di orribili omicidi nella città di Shadyside. Tratta dalla serie di libri di R.L. Stine, la trilogia ha avuto un inaspettato successo di pubblico e di critica, con una dichiarata queerness a dir poco rara nel genere horror.

Intervistata da Gay Times, Madeira ha rivelato di essere sempre stata sicura che stesse facendo “qualcosa di veramente speciale“.

Tutte e tre le sceneggiature sono coerenti, sono tre film che raccontano una grande storia. Il fatto che sia incentrata su una strana storia d’amore, il fatto che i protagonisti, alcuni di loro, siano persone di colore. Ci sono così tante cose che rendono questi film rivoluzionari.

Scott Welch ha rivelato di non aver mai visto un film in cui due donne lesbiche non sono solo le protagoniste, ma che riescono anche a “salvare la situazione”. “Entrambe sapevamo che era davvero speciale. Un rapporto che avremmo coltivato, amato e curato all’interno del film

Una storia d’amore queer che abbraccia tre generazioni. Il primo capitolo è ambientato nel 1994, quando un gruppo di adolescenti scopre che gli eventi spaventosi che terrorizzano da generazioni la loro città potrebbero essere tutti collegati… e che forse saranno proprio loro le prossime vittime. La storia di Shadyside fa successivamente retromarcia fino al 1978, per poi svelare le proprie carte nel 1666, anno in cui le streghe venivano bruciate al rogo. Peccato che la vera maledizione, già all’epoca, fossero omofobia, misoginia ed estremismo religioso.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore - The Room Next Door di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore

Cinema - Redazione 13.6.24
Sanremo 2025, parla Carlo Conti: "Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival" - Carlo Conti - Gay.it

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: “Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival”

Culture - Redazione 13.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
Sanremo 2025, parla Carlo Conti: "Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival" - Carlo Conti - Gay.it

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: “Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival”

Culture - Redazione 13.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24

Continua a leggere

Un inganno di troppo, Dino Fetscher e l'importanza di una sana rappresentazione LGBTQIA+ in tv - Dino Fetscher 1 - Gay.it

Un inganno di troppo, Dino Fetscher e l’importanza di una sana rappresentazione LGBTQIA+ in tv

Serie Tv - Redazione 30.1.24
The Boyfriend, il trailer del primo reality giapponese con relazioni gay (VIDEO) - The Boyfriend - Gay.it

The Boyfriend, il trailer del primo reality giapponese con relazioni gay (VIDEO)

Serie Tv - Redazione 6.6.24
nava mau baby reindeer

Baby Reindeer racconta il malessere nelle relazioni affettive nel mondo post binario dominato dai social

Serie Tv - Yannick Danieli 29.4.24
Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi - Supersex Franco Caracciolo - Gay.it

Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi

Serie Tv - Federico Boni 7.3.24
Baby Reindeer, chi è Richard Gadd, comico queer che ha creato la serie Netflix del momento? - baby reindeeruniversal base na 02 zxx - Gay.it

Baby Reindeer, chi è Richard Gadd, comico queer che ha creato la serie Netflix del momento?

Serie Tv - Redazione 23.4.24
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
Chi è Eliot Sumner, figliə non-binary di Sting che interpreta Freddie Miles in Ripley - eliot sumner freddie ripley - Gay.it

Chi è Eliot Sumner, figliə non-binary di Sting che interpreta Freddie Miles in Ripley

Serie Tv - Redazione 8.4.24
Heartstopper 3, Olivia Colman non ci sarà: "Non ho potuto girarla, ci sto malissimo" - Olivia Colman - Gay.it

Heartstopper 3, Olivia Colman non ci sarà: “Non ho potuto girarla, ci sto malissimo”

Serie Tv - Redazione 29.3.24