Foto

I finalisti del GF14, le gallery hot: Kevin Ishebabi

Padovano, nato da mamma italiana e papà africano, modello e studente, ritenuto da tutti "il dormiglione" della Casa ... ma anche un gran figo.

kevin_ishebabi_gf14_figo
< 1 min. di lettura

Giovedi 10 Dicembre si concluderà la 14esima edizione del reality dei reality , Il Grande Fratello, che anche quest’anno ha visto un successo di pubblico per una media dell’oltre 18% di share (altissima considerando i tempi).

5 sono i finalisti di cui 4 gli uomini ed a loro, in vista di giovedì, dedicheremo una gallery ciascuno: Alessandro Calabrese, Kevin Ishebabi, Domenico Manfredi e Simone Nicastri.

Ecco la seconda delle gallery che dedichiamo ai 4 fusti rimasti nella “Casa” del Grande Fratello (effettivamente tutti carini).

Continuiamo con Kevin Ishebabi (ma diciamo Kevin GF14 per semplificarci la vita), padovano d’adozione milanese, nato da madre italiana e padre africano, modello e studente, ritenuto da tutti “il dormiglione” della Casa che però nell’ultimo mese si è decisamente svegliato. In tutti i sensi!

Gay.it seguirà la finale in diretta giovedì sera, con una #trashcronaca dell’immancabile Matteo Giorgi aiutato dalla redazione e da tutte e tutti voi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24

I nostri contenuti
sono diversi

Marco Carrara

Chi è Marco Carrara, il nuovo volto del piccolo schermo?

Culture - Luca Diana 6.3.24
Baby Reindeer, chi è Richard Gadd, comico queer che ha creato la serie Netflix del momento? - baby reindeeruniversal base na 02 zxx - Gay.it

Baby Reindeer, chi è Richard Gadd, comico queer che ha creato la serie Netflix del momento?

Serie Tv - Redazione 23.4.24
Young Royals 3, il trailer italiano dell'ultima stagione - Young Royals 3 - Gay.it

Young Royals 3, il trailer italiano dell’ultima stagione

Serie Tv - Redazione 8.2.24
And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l'addio a Che Diaz - And Just Like That 2 Che Diaz avrà molto più spazio nella nuova stagione - Gay.it

And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l’addio a Che Diaz

Serie Tv - Redazione 28.2.24
Call My Agent Italia 2, Elodie e Sabrina Impacciatore nei primi teaser trailer - Call My Agent – Italia - Gay.it

Call My Agent Italia 2, Elodie e Sabrina Impacciatore nei primi teaser trailer

Serie Tv - Redazione 2.2.24
The Last of Us, Nick Offerman apre ad una serie prequel tutta dedicata a Bill e Frank - The Last of Us scena gay - Gay.it

The Last of Us, Nick Offerman apre ad una serie prequel tutta dedicata a Bill e Frank

Serie Tv - Redazione 9.1.24
C'è Posta per Te e l'ostinata omofobia di una mamma che non accetta l'omosessualità di sua figlia - VIDEO - ce posta per te - Gay.it

C’è Posta per Te e l’ostinata omofobia di una mamma che non accetta l’omosessualità di sua figlia – VIDEO

Culture - Federico Boni 14.1.24
Eurovision 2024, prima semifinale da urlo. Trionfo queer tra Grindr, Orgoglio e senso dello spettacolo (VIDEO) - persona non binaria in rappresentanza dellIrlanda ha vestito i colori della bandiera transgender dopo aver - Gay.it

Eurovision 2024, prima semifinale da urlo. Trionfo queer tra Grindr, Orgoglio e senso dello spettacolo (VIDEO)

Culture - Federico Boni 8.5.24