Video

Harry Hamlin, “interpretare un gay in Making Love ha distrutto la mia carriera d’attore”

Il primo storico bacio gay per un grande studios hollywoodiano, apparso al cinema nel 1982, stroncò la carriera del giovane Harry Hamlin.

2 min. di lettura

Making Love di Arthur Hiller è giustamente considerato come uno dei primi film hollywoodiani ad affrontare il tema dell’omosessualità e del coming out. Tra i protagonisti della pellicola c’era Harry Hamlin, all’epoca in arrivo dal boom di Scontro di titani, in cui interpretò Perseo. Oggi 68enne, Hamlin ha amaramente ricordato come Making Love pose letteralmente fine alla sua carriera. Un film che ad Hollywood in tanti, troppi, rifiutarono. Tom Berenger, Michael Douglas, Harrison Ford, William Hurt e Peter Strauss ringraziarono il regista ma passarono oltre, mentre Harry, stimolato da quel rivoluzionario script, accettò. Pagandone successivamente le conseguenze.

Tutti in città avevano rifiutato il film. Perché a quel tempo l’idea di un mondo gay non era ancora accettata.

Dopo aver letto la sceneggiatura, Hamlin decise di far sua la parte, per contribuire a fare qualcosa di “rilevante e all’avanguardia”. Lo script venne edulcorato nel corso della produzione, ma rimase il primo storico bacio gay per un grande studios come la 20th Century Fox. Hamlin baciò il co-protagonista Michael Ontkean. Un pezzo di storia cinematografica, ma il film andò male in sala e nessuno volle più proporre pellicole ad Harry, tornato al cinema dopo ben 12 anni con Save Me di Alan Roberts.

Era troppo presto, per un film simile. Eravamo 10 anni in anticipo, immagino, e ha completamente distrutto la mia carriera. È stato l’ultimo film con una major che abbia mai fatto. La porta si chiuse con un clamoroso fracasso.

Making Love ruotava attorno a Zack, giovane medico, e Claire, responsabile dei programmi di una rete televisiva, sposati da otto anni in un matrimonio apparentemente felice. Manca solo un figlio per completare la loro unione e Claire ha quasi deciso che è arrivato il momento giusto quando Zack scopre di essersi innamorato di un altro uomo, Bart. Questi è uno scrittore gay che, un po’ per cinismo e un po’ per effettivo interesse, incoraggia Zack a portare alla luce la sua omosessualità, fino a quel momento latente.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Renzo Loi 28.1.20 - 12:14

un film che ho amato alla follia e che , quando ho un po di nostalgia e in vena di lacrime ,riguardo sempre.un grazie ad harry e l'altro attore di soap opera che faceva zack, x la splendida interpretazione.un cult moviedi cui puo' andare orgoglioso.

Avatar
bacibaci 22.1.20 - 19:09

Bisogna che si cominci a ricordare e celebrare anche ai contributi piccoli e grandi dati dagli eterosessuali alla liberazione dei gay ed in modo particolare agli uomini etero che si sono spesi in prima persona per noi. E bisogna fare in modo che ce ne siano sempre di più.

Trending

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Jonathan Bailey a difesa delle persone trans* (Foto: ES Magazine)

Jonathan Bailey a difesa dellə adolescenti trans*: “Oggi più urgente che mai”

Cinema - Redazione Milano 18.12.23
Rustin, il film sul celebre attivista LGBTQIA+ è arrivato su Netflix - RSTN 20220808 29938 R f - Gay.it

Rustin, il film sul celebre attivista LGBTQIA+ è arrivato su Netflix

Cinema - Federico Boni 30.11.23
Jonathan Bailey ha capito di essere gay “all’età di 11 anni” - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey ha capito di essere gay “all’età di 11 anni”

Culture - Redazione 24.11.23
Joe Locke di Heartstopper in vacanza in Italia: “Ti amo Sicilia” – le foto social - Joe Locke di Heartstopper in vacanza in Italia 7 - Gay.it

Joe Locke di Heartstopper in vacanza in Italia: “Ti amo Sicilia” – le foto social

Culture - Redazione 6.9.23
Joe Locke, 20esimo compleanno insieme a Kit Connor tra cuoricini, ménage à trois e sbornia chic - Heartstopper - Gay.it

Joe Locke, 20esimo compleanno insieme a Kit Connor tra cuoricini, ménage à trois e sbornia chic

News - Redazione 25.9.23
Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO) - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO)

Serie Tv - Redazione 16.1.24
Sundance Film Festival 2024, i film LGBTQIA+ più attesi - Sundance 2024 - Gay.it

Sundance Film Festival 2024, i film LGBTQIA+ più attesi

Cinema - Federico Boni 19.1.24
Luke Evans ha perso 8 kg in 10 settimane a teatro: "Volete dimagrire? Fate uno spettacolo nel West End" - Luke Evans 1 - Gay.it

Luke Evans ha perso 8 kg in 10 settimane a teatro: “Volete dimagrire? Fate uno spettacolo nel West End”

News - Redazione 29.11.23