John McEnroe e Martina Navratilova contro l’omofoba Margaret Court agli Australian Open

"Margaret è una razzista omofoba", ha tuonato la leggendaria Navratilova, dichiaratamente lesbica dal 1981.

John McEnroe e Martina Navratilova contro l'omofoba Margaret Court agli Australian Open - Scaled Image 5 - Gay.it
2 min. di lettura

Finché Serena Williams non vincerà un altro Slam, evento che non si verifica da 3 anni, la 77enne Margaret Court rimarrà la tennista ad averne vinti più di tutte. 24, contro i 23 della tennista americana. Una leggenda d’Australian, la Court, a tal punto dall’aver prestato il proprio nome al secondo stadio degli Australian Open, che si stanno svolgendo da due settimane a Melbourne.

Nulla di scandaloso, se non fosse che negli ultimi anni la Court, diventata nel frattempo pastore di una chiesa evangelica, abbia più volte vomitato odio nei confronti della comunità LGBT. Dichiarazioni folli, orgogliosamente omofobe, che hanno scatenato la reazione del circuito e le proteste di decine di tennisti. Tra i tanti spiccano due icone  come John McEnroe e Martina Navratilova, 7 Slam singoli vinti lui e 18 lei, che dopo aver preso parte al doppio del torneo delle leggende hanno srotolato in campo, a Melbourne, uno striscione contro la Court.

‘Evonne Goolagong Arena‘, c’era scritto nel lenzuolone realizzato dalla Navratilova in albergo, manifestando così la volontà che la Margaret Court Arena venisse intitolata ad un’altra campionessa di tennis, la 68enne Goolagong, prima donna aborigena di sempre a diventare campionessa Slam, vincendone sette in totale e ben 4 nella sola Australia. “Una campionessa che può ispirare e motivare giovani e meno giovani a fare del loro meglio ogni giorno”, hanno rivendicato John e Martina, che hanno persino tentato di strappare il microfono del giudice di sedia, con la diretta tv bruscamente interrotta dagli organizzatori. “Margaret Court è un ventriloquio che utilizza la Bibbia come  scusa per dire quello che vuole. Tennis Australia è di fronte a un dilemma: cosa hanno intenzione di fare con questa zia pazza?“, ha proseguito McEnroe.

Evonne è un’eroina australiana, Margaret una razzista omofoba“, ha tuonato la Navratilova, lesbica dichiarata dal lontano 1981, con l’Australian Open che ha reagito duramente al colpo di teatro dei due miti, tanto da minacciare di togliergli gli accrediti. Perché la Court, che sia tremendamente omofoba o meno, rimane inattaccabile per il tennis australiano, tanto dall’aver ricevuto persino una celebrazione sulla Rod Laver Arena, poche sere fa, prima dell’incontro tra Rafa Nadal e Nick Kyrgios.

C’è da dire che anche Martina è stata accusata di transfobia, nel 2019, tanto dall’essere stata destituita dal ruolo di ambasciatrice e consigliera di Athlete Ally, organizzazione USA che si batte per gli sportivi Lgbt. La Navratilova ha infatti definito una ‘follia’, un ‘imbroglio’, le sportive transgender: “Sono felice di rivolgermi a una donna transgender in qualsiasi forma preferisca, ma non sarei felice di competere contro di lei”.

 

https://www.instagram.com/p/B72DehZgPUW/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24

Leggere fa bene

Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Rhett Hopkins e Sean Gitchell, la storia dei due atleti universitari follemente innamorati - rhett hopkins sean gitchell 1 scaled e1710858556483 - Gay.it

Rhett Hopkins e Sean Gitchell, la storia dei due atleti universitari follemente innamorati

Culture - Redazione 22.3.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
chi-segna-vince-jaiyah-saelua

“Chi segna vince”, la storia della prima donna transgender a giocare in una nazionale di calcio

Corpi - Francesca Di Feo 11.1.24
Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio - Lia Thomas foto - Gay.it

Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio

Corpi - Francesca Di Feo 24.4.24
Corita Kent Padiglione Vaticano Biennale 2024

Biennale di Venezia, Papa Francesco omaggerà Corita Kent, la suora queer che fuggì con la sua amante

Culture - Mandalina Di Biase 14.3.24
Asiabel Lesbica Vera - Gay.it

Lesbica Vera, il collettivo Asiabel torna con un singolo funk stupendo – VIDEO

Musica - Mandalina Di Biase 20.3.24