Larry Kramer, l’epocale discorso del 1991 torna virale: “40 milioni di malati di AIDS sono una fottuta peste” – VIDEO

A pochi giorni dalla sua morte, boom di click per uno straordinario discorso di Larry Kramer, all'epoca furioso con tutti quei politici disinteressati all'AIDS perché convinti che riguardasse solo i gay.

Larry Kramer, l'epocale discorso del 1991 torna virale: "40 milioni di malati di AIDS sono una fottuta peste" - VIDEO - Larry Kramer - Gay.it
2 min. di lettura

Due giorni fa abbiamo ricordato Larry Kramer, morto all’età di 84 anni al termine di una vita di battaglie, sempre in prima linea in difesa dei diritti LGBT e in guerra contro l’AIDS. Forse il più grande attivista gay di tutti i tempi, parafrasando Ryan Murphy, che nel 1991 diede vita ad un potentissimo discorso, tornato in auge nelle ultime 48 ore.

Un monologo vecchio di quasi 40 anni, quello pubblicato da NowThis, che ci mostrava un Kramer furioso contro l’indifferenza della politica americana e internazionale nei confronti dell’AIDS.

“40 milioni di persone infette sono una fottuta peste ma nessuno si comporta come se lo fosse”, tuonò Larry. “Siamo nella peggior condizione in cui siamo mai stati. Niente funziona. Niente, nessuna delle cose che è in cantiere, che queste persone stanno studiando funziona”. Larry Kramer disse alla folla che nessuno avrebbe mai preso sul serio l’epidemia di AIDS fino a quando milioni di persone non sarebbero scese in piazza.

Abbiamo un presidente che si preoccupa più dei disoccupati e mette le persone l’una contro l’altra, fregandosene di noi. Tutte quelle pillole che ci stiamo sparando in gola? Dimenticate. Tutti quei trattamenti menzionati da Mark Harrington? Dimenticati. Il mio amato Brad Davis ha preso ogni fottuto farmaco … e nessuno di questi ha funzionato. Cosa ci vuole? Nessuno lo sa. Non so cosa fare. Non so che tipo di organizzazione far nascere. Non so come dare consigli, non so come diventare una guida, per chi volesse seguirmi. Non so più cosa scrivere. Non so più scrivere articoli perché ho già detto quello che vi sto dicendo stasera in una forma o nell’altra per 10 fottuti anni. Siamo nel decimo anno di AIDS, davanti a una cifra di 40 milioni di persone infette, e vi dico la stessa cosa che vi dissi nel 1981, quando c’erano 41 casi: Fino a quando non riusciremo ad unirci, tutti noi, e finché non impareremo a collegarci l’un l’altro, a combattere e a farci ascoltare da questo presidente, saremo come morti.

Kramer, sieropositivo dai primi anni ’90, ha sposato l’amato David Webster nel 2013, dopo 30 anni insieme. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), circa 75 milioni di persone in tutto il mondo sono state contagiate dall’HIV dall’inizio dell’epidemia negli anni ’80. Circa 32 milioni di persone sono morte per complicazioni legate all’AIDS.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Re Giacomo I d'Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George - Mary and George - Gay.it

Re Giacomo I d’Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George

Serie Tv - Federico Boni 21.3.24
Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Napoleone era bisessuale? - Rupert Everett 2 - Gay.it

Napoleone era bisessuale?

News - Redazione 24.11.23
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Transatlantic bridges: Corrado Cagli, 1938-1948

Corrado Cagli, l’artista queer che voltò le spalle al regime fascista, in mostra a New York – GALLERY

Culture - Redazione Milano 9.11.23
Elton John al parlamento inglese: "Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030" - Elton John - Gay.it

Elton John al parlamento inglese: “Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030”

News - Redazione 30.11.23
Omosessuale- Oppressione e Liberazione

Perché leggere oggi “Omosessuale: Oppressione e Liberazione”, un classico della Gay Liberation, intervista a Lorenzo Bernini

Culture - Alessio Ponzio 4.4.24