Laverne Cox confessa, ’17 anni fa pensai seriamente al suicidio’

L'amara verità di Laverne Cox, nei primi anni '2000 arrivata ad un passo dal suicidio.

Laverne Cox confessa, '17 anni fa pensai seriamente al suicidio' - Scaled Image 38 - Gay.it
2 min. di lettura

46enne volto di Orange is the New Black, nonché prima persona transessuale ad essere candidata per un premio Emmy in un ruolo d’attrice e ad apparire sulla copertina della rivista TIME, Laverne Cox ha confessato al magazine People un’amara verità.

17 anni or sono Laverne, esplosa in tv solo nel 2013, arrivò ad un niente dal suicidio.

Un giorno mi sono seduta e ho scritto una lettera, che diceva: ‘Mi chiamo Laverne Cox e non voglio che si faccia riferimento a me con nessun altro nome. I miei pronomi preferiti sono “lei” e “sua”, e non dovrei essere definita con nessun altro pronome”. “Ne feci circa cinque copie, avevo una copia in ognuna delle mie tasche e le altre le sistemai nel mio appartamento perché stavo progettando di suicidarmi. Avevo intenzione di uccidermi. Volevo essere sicura di non essere disinteressata alla mia morte. Volevo essere sicura di non avere un nome sbagliato con la mia morte. Che il disprezzo della mia identità su base giornaliera non accadesse anche da morta. Non sono del tutto sicura del perché non mi sia suicidata mentre pensavo di farlo, 17 anni fa … e sono così grata di non averci provato. Sono così grata che io sia sopravvissuta. Sono giunta alla conclusione che sono qui per uno scopo divino e voglio che ogni persona trans sappia che è qui per uno scopo divino, non importa quello che qualcuno dice di voi“.

Diventata icona transgender, e non solo, la Cox si sta battendo per un referendum nel Massachusetts, in difesa di una legge approvata nel 2016 che protegge le persone transgender dalla discriminazione nei luoghi pubblici come ristoranti, negozi e cinema.

Vivevo a New York all’epoca e ogni giorno che uscivo di casa dovevo armarmi“, ha continuato Laverne. “Non letteralmente, ma emotivamente. Perché sapevo che quando sarei uscita di casa, probabilmente sarei stato molestata“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
Marta Fascina e Marina B. Forza - Italia

Le malignità di Forza Italia: Marta Fascina deve lasciare il partito, ma non finché c’è Marina B.

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

Continua a leggere

Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24
donne-lesbiche-guadagnano-di-piu

Le lesbiche guadagnano di più delle donne etero a causa degli uomini

News - Francesca Di Feo 10.1.24
Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l'indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate - Love Lies Bleeding - Gay.it

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l’indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Love Lies Bleeding primo trailer del film queer con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Gay.it

Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder

Cinema - Redazione 20.12.23
Reneé Rapp in Mean Girls (2024)

Regina George di Mean Girls è queer? Risponde Reneé Rapp

Cinema - Redazione Milano 16.1.24
Bianca Antonelli è voce del collettivo ASIABEL

Tra egomania e lesbiche vere, la musica di Asiabel è un diario aperto: l’intervista

Musica - Riccardo Conte 5.4.24
Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Culture - Riccardo Conte 26.4.24