LE CONFESSIONI DI JASON

Il figlio di Barbra Streisand e Elliott Gould: "Non rimorchio nei bar, ma mi piacerebbe tanto"

LE CONFESSIONI DI JASON - gould base - Gay.it
3 min. di lettura

“Non rimorchio nei bar. Sono sempre stato geloso di quelli che lo fanno. Quando i ragazzi mi guardano, non capisco se perché mi hanno riconosciuto o perché sono attratti da me. E divento paranoico”. Povero Jason Gould! Dev’essere dura avere per madre Barbra Streisand e per padre Elliot Gould. The Advocate intervista uno dei figli d’arte piú famosi d’america. Attore, scrittore, regista… e gay. “Ho avuto il mio primo impulso gay all’età di 8 anni. Dopo una festa siamo rimasti a dormire insieme. Cosí mi sono portato vicino al ragazzino che mi stava di fianco. Volevo mi toccasse, ma non volevo essere responsabile per questo”.
Il suo ultimo lavoro come regista è “Inside Out”, uno dei cinque cortometraggi in Boys Life 3 in questi giorni nelle sale americane. E’ la storia di Aaron (Jason), figlio gay di due celebrità… Elliot Gould, attore famoso e padre di Jason appare nel film nei panni del padre di Aaron… Storia autobiografica? “No, è davvero tutto basato sulla mia immaginazione”.
Se il film è “tutta immaginazione”, scopriamo allora il giovane uomo che chiama una delle più amate icone gay ‘mamma’.

LE CONFESSIONI DI JASON - barbrastreisand - Gay.it

“Crescere gay è molto alienante. Non c’è nessun tipo di sostegno. In qualche modo tu sai che non va bene essere quello che sei. Ti vergogni e ti senti in colpa. Hai paura. Ti ci vogliono anni per superare tutto questo. (…) Tu cresci in una famiglia etero, ma tu non lo sei”. E noi che pensavamo che almeno in qualche famiglia potesse essere piú semplice!
Jason si racconta con candore, parlandoci della sua adolescenza e della sua famiglia. “Ho avuto il mio primo rapporto sessuale quando avevo 16 anni. Non so se sia tardi o presto. Ho avuto paura per molti anni e mi ci è voluto un sacco di tempo essere a mio agio con la mia sessualità”. A 21 anni decide di dirlo a mamma Barbra “Non sono sicuro circa le mie preferenze sessuali”. Ma ammette “Credo lei l’avesse già capito”. E, riferendosi a Cher che sostiene non avesse idea dell’omosessualità di sua figlia prima che questa glielo dicesse “Non ci credo. Conosco Chastity da sempre. Da piccola era un vero maschiaccio”.

LE CONFESSIONI DI JASON - barbrastreisand3 - Gay.it

E lei? Mamma Streisand? “Credo amerebbe avere un nipotino. Probabilmente è questa la sua piú grande delusione… Ma sai cosa? Non è poi detto che non lo abbia! Ma voglio provare con un cane prima… Amo i bambini, ma so che sono una grande responsabilità e vorrei fare questo passo con un compagno al mio fianco”.
Parole sagge. Ma non sempre. “Mia madre è molto ‘political’. Trovo questo interessante, ma non mi piace. Io non lo sono mai stato. La politica separa le persone e crea queste categorie: Repubblicani, Democratici, liberal, conservatori… Non è reale. Crea differenze in persone che non sono poi cosí diverse… E cosí fanno le parole ‘gay’ e ‘straight’… “. Mah!

LE CONFESSIONI DI JASON - gould - Gay.it

Chissà cosa pensa l’affascinante mamma, combattiva sostenitrice dei diritti gay e da sempre impegnata politicamente, come nella recente campagna elettorale, al fianco dei Clinton e di Al Gore. “Lei è una persona molto liberal (progressista) e prende molto a cuore i diritti umani. Avere un figlio omosessuale ha certamente contribuito ad una prospettiva piú dall’interno ”.
Domanda: Senti di essere fortunato nella tua vita?
Risposta: Si!
Evviva la sincerità…

di Gabriele Zamparini – da New York

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24

Hai già letto
queste storie?

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Parlamento UE vota a favore del certificato di filiazione, la genitorialità deve essere riconosciuta ovunque

News - Redazione 14.12.23
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Palermo, Corte d'Appello condanna Sindaco e Ministero dell’Interno. Trascrivere adozioni estere con due papà - papa gay - Gay.it

Palermo, Corte d’Appello condanna Sindaco e Ministero dell’Interno. Trascrivere adozioni estere con due papà

News - Redazione 16.11.23
La comunità LGBTQIA+ si stringe attorno a Milena Cannavacciuolo, raccolti quasi 30.000 euro in 48 ore - foto Milena Cannavacciuolo - Gay.it

La comunità LGBTQIA+ si stringe attorno a Milena Cannavacciuolo, raccolti quasi 30.000 euro in 48 ore

News - Redazione 25.10.23
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
alessandria pride 2024, il 25 maggio

Alessandria Pride 2024: il 25 maggio

News - Redazione 12.2.24
Patriarcato - Unsplash+ In collaborazione con Pablo Merchán Montes

#NotAllMen e la resistenza del patriarcato: uno schiaffo schiocca su un altro rintocco

News - Francesca Di Feo 22.11.23