Londra: Trovato inedito gay di Andrè Gide

Trovato un racconto in cui l’autore racconta la sua relazione con un ragazzo francese

LONDRA – Un ricercatore britannico dell’Università di Sheffield, David Walker, ha trovato un racconto inedito di Andrè Gide, lo scrittore francese premio Nobel per la letteratura nel 1947. Si tratta di ‘Le Ramier’, scritto nel 1907 dopo che Gide ebbe una storia d’amore con un ragazzo nel Sud della Francia. Il manoscritto è rimasto sconosciuto al pubblico fino a quando lo studioso ha schiesto alla figlia del poeta Catherine di avere accesso ad alcune lettere di Gide. ‘Le Ramier’ faceva parte di un plico di lettere indirizzate allo scrittore Eugene Rouart. Secondo Walker, la relazione ebbe «grande importanza per Gide, che la descrisse al suo ritorno a Parigi». Il giovane morì di turbercolosi a soli 20 anni e Gide rimase talmente impressionato che cominciò a scrivere la sua autobiografia.

Ti suggeriamo anche  Regno Unito, il Governo assegna 3 milioni di euro a 12 associazioni LGBT
Omofobia

Russia, l’indecente spot che attacca le famiglie arcobaleno – video

Uno spot vergognoso, ovviamente consentito a dispetto di tutti i Pride, i film e le serie con personaggi LGBT al loro interno, da anni vietati in Russia perché colpevoli di "propaganda gay". Sulla propaganda sfacciatamente omotransfobica, invece, nulla da obiettare.

di Federico Boni