Video

“Ma Stasera”, ecco il nuovo singolo di Marco Mengoni – AUDIO

Sonorità anni '80 con produzione firmata Tino Piontek, nel 2020 dj re dei tormentoni con "Hypnotized"! Che ve ne pare?

2 min. di lettura

"Ma Stasera", ecco il nuovo singolo di Marco Mengoni - AUDIO - Marco Mengoni - Gay.it

Marco Mengoni torna in radio con Ma Stasera, nuovo singolo disponibile ovunque da oggi, a due anni dal suo ultimo progetto discografico.

“Ma Stasera” è un’immersione nelle sonorità della disco-funk e dell’elettronica degli anni 80 rielaborate per renderle contemporanee e portarle alla modernità dei giorni nostri. Il testo, scritto dallo stesso Marco con Davide Petrella (Musica di F. Catitti/F. Abbate/D. Petrella), è la fotografia di un rapporto umano vero, complicato, ricco di contraddizioni, con i versi che si susseguono come in contrapposizione l’uno con l’altro per raccontare questa complessità. “Ma Stasera” è anche un invito a concentrarsi sull’attimo che sta per arrivare, un invito a dare il giusto peso e valore ad ogni momento di questa socialità che sta tornando, a riflettere sulla ripartenza dopo un periodo complicato, ripartenza che inizia proprio da “questa sera” e che ci proietta in un futuro nuovo.

Per la produzione del brano Mengoni ha scelto di collaborare con Tino Piontek (in arte Purple Disco Machine), il dj/producer multiplatino che ha scalato le classifiche con la Hit “Hypnotized” (3X Platino), #1 della classifica Earone dei brani più ascoltati in radio e singolo internazionale più venduto in Italia (FIMI/Gfk), nel 2020. Il produttore originario di Dresda, in carriera ha collaborato con Dua Lipa e Lady Gaga e questa è la prima volta che produce un pezzo di un artista italiano. Il dialogo tra Marco e Tino Piontek ha portato ad un originale lavoro di “contaminazione”, partendo dal recupero di sonorità appartenenti alla nostra storia musicale, quell’italo disco degli anni 80 che ha fatto la storia del genere dance, per approdare nell’attualità del suono del 2021. Il risultato è un pezzo funk, un incontro tra digitale e analogico, “sintetico” e “suonato” insieme, in grado di unire drum machine, basso synth e batteria elettronica con archi, piano e chitarre suonate.

Ed è proprio partendo da questo brano, che è anche libertà, voglia di muoversi e desiderio di riprendersi i propri spazi nel futuro che ci attende, che Marco ha annunciato i suoi primi live negli stadi per l’estate 2022. Dopo il successo del #MengoniLive2019 – Atlantico Tour, Marco Mengoni sarà protagonista di due concerti eccezionali, un’esplosione di energia e condivisione con il suo pubblico, in una dimensione per lui fino ad ora inedita: MARCO NEGLI STADI sarà il 19 giugno 2022 allo Stadio San Siro di Milano e il 22 giugno 2022 allo Stadio Olimpico di Roma.

Che ve ne pare di questo ritorno?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Michele Bravi: "Sto con un ragazzo da due anni, mi piacerebbe avere un figlio" - cover Michele Bravi - Gay.it

Michele Bravi: “Sto con un ragazzo da due anni, mi piacerebbe avere un figlio”

Musica - Redazione 12.4.24
BigMama Sanremo 2024 La rabbia non ti basta

BigMama a Sanremo 2024: “Mi gridavano ‘cicciona’, ora guardate quanto sono fi*a”

Musica - Emanuele Corbo 12.1.24
Mahmood e l'intervista sul coming out

Mahmood e il coming out dei cantanti, cosa disse a Gay.it nel 2016: a mezzanotte “Cocktail d’amore” è fuori

News - Mandalina Di Biase 2.11.23
Gianna Nannini lesbica compagna Carla

Gianna Nannini paparazzata con la sua compagna Carla

Musica - Mandalina Di Biase 18.10.23
marco mengoni sanremo 2024

Sanremo 2024, attacco a Marco Mengoni perché “paladino LGBT pro-gender”

Musica - Giuliano Federico 10.11.23
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
“Spite”, Omar Apollo tra twerking e sesso sul divano per il lancio del nuovo singolo (VIDEO) - Omar Apollo 1280 - Gay.it

“Spite”, Omar Apollo tra twerking e sesso sul divano per il lancio del nuovo singolo (VIDEO)

Musica - Redazione 10.4.24
Linda Riverditi - Malessere è il nuovo singolo

Linda è tornata, “Malessere” è il nuovo singolo dopo l’operazione

Musica - Redazione Milano 5.1.24