Sì chiamano Dad shoes, e ricordano quelle oscene scarpe che vostro padre indossava negli anni ’80.

Sì chiamano Dad shoes, e ricordano quelle oscene scarpe che vostro padre indossava negli anni ’80.

 

Sì, la moda è un turnover, e così, ogni dieci anni ripescano un opinabile era precedente e ripescano tutto il peggio per fare tendenza. Questa volta, e già dall’anno scorso, è il turno degli ’80-’90. La ruota gira, e tornano quelle fantastiche scarpe dalla suola carrarmato, ingombranti, enormi, chiamate in modo politically correct dad  o chunky shoes, che ormai invadono le strade cittadine.

Se Balenciaga ha lanciato la tendenza, con le famose e desideratissime Triple S, viste addosso a chiunque, nei colori più disparati, e con la suola che è il risultato della sovrapposizione di tre diverse suole, anche gli altri designer, seguendo l’onda del successo hanno ben pensato di sfornare le loro: da Gucci, che le propone in total white o stampate, a Fendi a Louboutin, ecco il meglio (o il peggio) della stagione.

 

 

Ti suggeriamo anche  Milano Moda Uomo: le tendenze per l'estate 2018
Balenciaga 1/11 Balenciaga
Sneakers con suola alta
Gucci 2/11 Gucci
Sneakers con suola alta
RAF SIMONS + Adidas Originals 3/11 RAF SIMONS + Adidas Originals
Sneakers con suola alta
VETEMENTS + Reebok 4/11 VETEMENTS + Reebok
Sneakers con suola alta
Nike 5/11 Nike
Sneakers con suola alta
Fendi 6/11 Fendi
Sneakers con suola alta
Valentino 7/11 Valentino
Sneakers con suola alta
Saint Laurent 8/11 Saint Laurent
Sneakers con suola alta
Alexander McQueen 9/11 Alexander McQueen
Sneakers con suola alta
Balenciaga 10/11 Balenciaga
Sneakers con suola alta
N°21 11/11 N°21
Sneakers con suola alta