Omosessualità e genetica? Gli studi smentiscono ogni correlazione

Uno studio basato su più di 408mila uomini e donne britannici nega ogni punto d'incontro. Ma il dibattito è più complesso di quanto sembra.

ascolta:
0:00
-
0:00
omosessualita genetica
omosessualita genetica
2 min. di lettura

C’è correlazione tra omosessualità e dati genetici? La risposta è no, ma molto più complessa di quanto sembra.

Se n’è occupato un gruppo di ricerca internazionale, includendo membri del Broad Institute del Massachusetts Institute of Technology e dell’Università di Harvard, che basandosi sui dati genetici di oltre 500mila persone ha rilevato che i geni influiscono solo parzialmente sull’omosessualità, e ampia parte dipende da fattori ambientali. Il gruppo di ricercatori – tra cui Andrea Ganna, ricercatore italiano tra le prime firme dell’articolo su Science che ne ha condiviso i dati – si è affidato all’associazione “genome-wide“, studiando i punti di contatto nel DNA di persone che avevano fatto sesso o provavano per lo stesso genere: il risultato rileva che l’influenza è meno dell’1%.

Rispetto i precedenti studi, la nuova ricerca ha preso sotto esame più di 408mila individui, tra cui anche un’ampia fetta di donne britanniche tra i 40 e i 69 anni, insieme a 70mila test genetici 23andMe. Tuttavia, tenendo fuori persone transgender o di origine europea, lo studio presenta ancora i suoi limiti, nonostante i notevoli passi in avanti. Il Broad Institute ha condiviso svariate riflessioni sul valore etico dell’intera ricerca, consultando più associazioni LGBTQIA+, e aprendo un dibattito ancora più complesso e delicato: numerosi scienziati appartenenti alla comunità LGBTQIA+ temono che una ricerca del genere rischia di venir strumentalizzata e utilizzata a nostro svantaggio, dando pan per focaccia a chi ritiene che l’omosessualità resta “una scelta” che può essere modificata e “corretta” grazie a terapie riparative: “Come persona queer e come genetista, faccio fatica a capire perché fare uno studio di associazione genome-wide per il comportamento non-eterosessuale.” commenta il ricercatore Joe Vitti: “Nessuno mi ha ancora dato un’argomentazione convincente secondo cui i potenziali benefici di questo studio superino i suoi potenziali danni”.

La pensa diversamente Ben Neale, ricercatore del Broad Institute che ha definito lo studio necessario per smentire, una volta per tutte, la credenza che l’omosessualità sia dipendente dalla genetica, in modo da comunicare e condividere dei risultati accurati prima che il tema venisse affrontato da gruppi di ricerca meno preparati, con il rischio di danni peggiori. “Sfortunatamente penso che alcune persone fraintenderanno o rigireranno deliberatamente i nostri risultati” spiega Neale in una dichiarazione ufficiale “C’è una lunga storia di persone che hanno utilizzato i dati genetici a favore della propria fuorviante agenda“. Ma aggiunge: “Grazie alla scienza possiamo capire meglio chi siamo e non dovremmo avere paura della conoscenza“. Neale spiega che l’intero gruppo di ricerca ha voluto coinvolgere sin dall’inizio numerose organizzazioni diverse nel mondo che li hanno aiutato a riflettere sulla ricerca in sé, su quali parole utilizzare, e definire al meglio la natura di questo studio. “Non tutti ritengono che questo studio sia una buona idea, hanno manifestato preoccupazioni valide, e possiamo perfettamente capirlo” riporta il ricercatore, concludendo: “Abbiamo pensato che queste connessioni sarebbero state tirate fuori presto, in ogni caso, e che fosse importante che cercassimo di unire la scienza e la comunità in modo corretto”.

Leggi anche: Omosessualità, possibile una correlazione genetica. È polemica sullo studio

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24

Continua a leggere

Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Russia LGBT - terapia riparativa

Russia: “curare le persone LGBTI”, smascherati 12 enti che operano indisturbati tra abusi fisici, sessuali e psicologici

Corpi - Francesca Di Feo 5.3.24
Veganuary - Di Pazza e la cucina vegetale

Di Pazza: cos’è il Veganuary e l’insostenibile leggerezza del vegetale

Culture - Emanuele Cellini 11.1.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
TRNASgender Next Generation EU

Affermazione di genere, semplificare i percorsi e superare la legge 164 del 1982: cos’è il progetto T.R.A.N.S. – INTERVISTA

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24
cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24