QUEL VIZIETTO TUTTO NAZISTA

Hitler era gay e aveva una schiera di amanti. In una discutibile biografia torna fuori un'antica questione: quella dell'omosessualità del sanguinario dittatore.

QUEL VIZIETTO TUTTO NAZISTA - hitler04 - Gay.it
2 min. di lettura

Ma Hitler era gay? Si, dice Lothar Machtan, nella biografia "Il segreto di Hitler" (Rizzoli). Chissenefrega, si potrebbe rispondergli. E invece no: Machlan afferma che Hitler divenne Hitler proprio attraverso una rete di influenti relazioni fondate sul legame omosessuale.

QUEL VIZIETTO TUTTO NAZISTA - hitler03 - Gay.it

Cosa che ovviamente non gli impedì, una volta al potere, di perseguitare gli omosessuali dichiarati, ucciderli nei campi di concentramento, e rifarsela anche con il nazista Ernst Rohm, apertamente gay e dedito a amplessi e festini con le sue adorate SA, testimone diretto dell’omosessualità di Hilter e deciso a ricattarlo. Perciò, nella Notte dei Lunghi Coltelli, le SS sterminarono le SA: lo raccontava già Visconti, con tanto di immagini esplicite tra le milizie di Rohm.

Machlan, che insegna storia contemporanea all’Università di Brema, fa dell’orientamento sessuale di Hilter il trait d’union fra la vita privata e quella pubblica: riporta documenti d’epoca compromettenti (lettere, testimonianze) e usa ampiamente il condizionale, ma elenca una serie infinita di amici e amichetti, da August Kubiziek a Rudolf Hausler (col quale il giovane Hitler visse a Monaco), da Ernst Shmidt a Rudolf Hesse, dall’ideologo antisemita Dietrick Eckhart che fu mentore di Hilter, al suo uomo di fiducia Ernst Hafstaengl, dall’aiutante personale Julius Schaub fino all’autista Julius Schreck.

QUEL VIZIETTO TUTTO NAZISTA - hitler02 - Gay.it

Aggiungete scrittori e scultori e avrete una schiera di amanti: in realtà il segreto di Hilter non era tanto segreto perché vignette satiriche della stampa d’esilio tedesca o straniera, e vignette clandestine, circolarono ampiamente negli anni Trenta, e sia prima che dopo la guerra articoli e memoriali hanno avanzato più volte il sospetto: soltanto oggi però, con questa piccante biografia, prove e indizi vengono rimessi insieme con rigore critico.

In realtà, la biografia di Machtan, che non porta nessuna particolare prova inconfutabile dell’omosessualità di Hitler. Riporta voci che su di lui giravano, e si presenta come una succosa biografia pronta a scalare le classifiche di vendita con piccanti rivelazioni sui gusti sessuali del sanguinario nazista. Che si sarà portato a letto anche tanti omosessuali, ma mai quanti ne ha fatti fuori nelle camere a gas e nei campi di concentramento.

di Daniele Fauno

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24

Leggere fa bene

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Dennis Altman nel 1972

Dennis Altman, una vita tra attivismo e accademia: intervista

Culture - Alessio Ponzio 8.4.24
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24
Giorgio Bozzo, autore di Le Radici dell'Orgoglio

Quell’orgoglio che ci rende più forti: intervista con Giorgio Bozzo (che riparte con Le radici dell’orgoglio)

Culture - Riccardo Conte 4.1.24
Shawn Barber, addio al campione del mondo di salto con l'asta. Aveva solo 29 anni - Shawn Barber - Gay.it

Shawn Barber, addio al campione del mondo di salto con l’asta. Aveva solo 29 anni

Corpi - Redazione 19.1.24
Harvey Milk

94 anni fa nasceva Harvey Milk, l’uomo che voleva “reclutarci tuttə”

News - Federico Boni 22.5.24
Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24