Can Yaman, Samuel Segreto e Ed Westwick nel reboot di Sandokan: le prime immagini dal set

Le prime immagini dal set della serie evento ispirata ai romanzi di Emilio Salgari.

ascolta:
0:00
-
0:00
Can Yaman e Samuel Segreto, Sandokan
Can Yaman e Samuel Segreto, Sandokan - Foto: Instagram
3 min. di lettura

Se qualche anno fa ci avessero detto che l’amatissimo attore turco Can Yaman (noto come protagonista nelle serie tv turche “Bitter Sweet – Ingredienti d’amore” e “DayDreamer – Le ali del sogno”, e in quelle italiane “Che Dio ci aiuti 6″ e “Viola come il mare”), l’ex allievo di Amici di Maria De Filippi Samuele Segreto, il tenebroso Ed Westwick (Chuck di Gossip Girl) e Alessandro Preziosi avrebbero recitato in una stessa serie italiana, nessunə di noi ci avrebbe mai creduto. Eppure ora sappiamo che succederà! Anzi, sta già accadendo.

Nelle ultime ore, infatti, Lux Vide, società del gruppo Fremantle che sta producendo il reboot di Sandokan in collaborazione con Rai Fiction, ha pubblicato sui propri canali social alcune immagini tratte dal backstage della serie evento, annunciata nel lontano 2020 e di cui sono iniziate ufficialmente le riprese il 22 aprile scorso, in cui si può ammirare il cast al completo alle prese con le prime scene sul set.

Ad attirare l’attenzione, ovviamente, è stato il protagonista Can Yaman che sembra già aver assunto alla perfezione i panni della Tigre della Malesia, con i capelli lunghi, lo sguardo da duro e la fame di avventure. Al suo fianco il giovanissimo Samuel Segreto che torna a recitare dopo il grande successo come co-protagonista nel film “Stranizza D’Amuri” di Giuseppe Fiorello del 2023.

A corredare il tutto ci sono per l’appunto Alessandro Preziosi, che interpreta il fidato pirata Yanez; Alanah Bloor, che interpreta Marianna; Ed Westwick, che veste i panni del crudele Lord James Brooke e John Hannah che ricopre il ruolo del Sergente Murray, al servizio del Console britannico.

Can Yaman, Sandokan
Can Yaman, Sandokan – Foto: X

Sandokan: le prime dichiarazioni dei Costume Designers

Nella clip pubblicata sui social, oltre a molti altri artisti coinvolti sul set, emergono per la prima volta anche i costumi realizzati appositamente per la serie evento internazionale dai Costume Designers Angelo Poretti e Monica Saracchini.

Ci siamo fatti influenzare dai costumi tradizionali e dalle grafiche malesi e Dayak, dalle illustrazioni ottocentesche, dai colori vivaci e persino dal fumetto contemporaneo”, ha dichiarato Angelo.

Abbiamo riciclato e trasformato vecchi abiti – aggiunge Monica Saracchini – e abbiamo utilizzato tappi di bottiglia e plastica, rondelle e vecchi bulloni per decorare i costumi delle tribù e dei pirati”, sottolineando il fatto che i costumi di Sandokan non sono solo belli da vedere, ma hanno anche un’anima green.

La serie, sviluppata per la televisione da Alessandro Sermoneta, Scott Rosenbaum e Davide Lantieri e diretta da Jan Maria Michelini e Nicola Abbatangelo, andrà in onda prossimamente su Rai1 – si vocifera che i fan potranno già vederla nel prossimo autunno – e sarà distribuita in tutto il mondo da Fremantle International e in Spagna da Mediterráneo Mediaset España Group.

Insomma, il reboot di Sandokan promette di diventare un vero e proprio caso mediatico.

Nel frattempo a noi non resta che tenere gli occhi belli aperti per scovare nuove indiscrezioni dal set e attendere i prossimi mesi per scoprire quando potremo vedere tutti i nostri beniamini in onda in prima serata su Rai 1.

Can Yaman, Sandokan
Can Yaman, Sandokan – Foto: Instagram

Can Yaman, Samuel Segreto e Ed Westwick in Sandokan: le prime immagini dal set (video)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Logo Isola dei Famosi

Isola dei Famosi 2024, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione

Culture - Luca Diana 12.3.24
BigMama a Sanremo 2024

BigMama vittima di body shaming da parte di un giornalista

Musica - Luca Diana 7.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Baby Reindeer, chi è Richard Gadd, comico queer che ha creato la serie Netflix del momento? - baby reindeeruniversal base na 02 zxx - Gay.it

Baby Reindeer, chi è Richard Gadd, comico queer che ha creato la serie Netflix del momento?

Serie Tv - Redazione 23.4.24
Sanremo 2024, i favoriti dei bookmakers dopo le pagelle dei giornalisti. Vince Annalisa? - Sanremo 2024 2 - Gay.it

Sanremo 2024, i favoriti dei bookmakers dopo le pagelle dei giornalisti. Vince Annalisa?

Culture - Federico Boni 17.1.24
Sarah, Amici 23

Sarah Toscano, da allieva di Amici a popstar del futuro: sarà lei la vincitrice della 23esima edizione?

Culture - Luca Diana 30.4.24
Amadeus, Affari Tuoi

Amadeus, l’ultimo saluto alla Rai: “È stato tutto fantastico”

Culture - Luca Diana 2.6.24
Domenica In, tra Venier, Ghali e D'Amico è polemica censura. Dal bacio tra uomini al messaggio pro Israele (VIDEO) - Mara Venier - Gay.it

Domenica In, tra Venier, Ghali e D’Amico è polemica censura. Dal bacio tra uomini al messaggio pro Israele (VIDEO)

News - Federico Boni 11.2.24