SONO DIVENTATO GAY?

Un trentasettenne sedotto dal suo amico fotografo

SONO DIVENTATO GAY? - fabio C 1 1 - Gay.it
3 min. di lettura

Cara Iena, sono un ragazzo di Torino ho 37 anni: poco tempo fa’ mi e’ successo un fatto strano, un amico (costui e’ un fotografo) una volta mi ha incominciato a squadrare dalla testa ai piedi, ad un certo punto mi chiese perché non posi nudo per me? Io subito accettai perché oltretutto e’ una cosa che a me piace, mi spogliai e lui incominciò a fotografarmi in tutte le pose, dopo di che mi disse aspetta non rivestirti incominciò a toccarmi a me piacque molto: me lo prese anche in bocca e fu una cosa davvero sublime. Come si spiega tutto questo? Sono diventato gay?

Caro Torinese…

dunque….se non avessi avuto la certezza tramite la Redazione che la tua è una lettera vera, avrei certamente pensato ad uno scherzo di qualche amico mio che si diverte a prendermi in giro… ma invece no… esisti proprio!!… Beh se non altro non giri intorno alle parole!! Lungi da me fare la parte dello scandalizzato!! (ne ho viste e sentite di cose…) ma fa ridere il fatto che tu accosti immagini simil-porno tipo "me lo prese in bocca" con termini aulici tipo "fu sublime". L’ho sempre pensato: il confine tra pornografia e poesia è veramente sottile.

Ma veniamo al tuo atroce dubbio, roba da far sembrare Amleto un dilettante. Tesoroooo…tu chiedi a me se sei diventato gay? non posso che risponderti si, eccome! anzi non è che lo sei diventato dopo il "servizietto" (fotografico) secondo me lo eri già; solo che aspettavi una scusa/opportunità per mettere in pratica le tue fantasie fino ad allora represse. Di solito quelli nella tua situazione aspettano solo che qualcuno faccia il primo passo. Conosci la storiellina "mamma Cecco mi tocca! Cecco toccami che la mamma non vede…"? Devo dire che comunque non hai perso tempo… ti sei fatto convincere abbastanza velocemente!!

A parte gli scherzi. Lo devi sapere tu se sei "diventato" gay o no. Potrebbe essere anche solo curiosità, voglia di provare qualcosa di nuovo, uscire dalla solita routine ( mi fa tanto pubblicità di un nuovo cioccolatino…) Il fatto che, quest’esperienza per te nuova (almeno credo…no?) ti sia piaciuta non vuol dire automaticamente che tu sia gay, anche se per la verità da un po’ da pensare soprattutto perchè tutto è accaduto all’età di 37 anni, quando teoricamente si dovrebbe sapere ciò che ci piace. Oddio, conosco persone che nemmeno a 50 anni hanno chiara la faccenda, ma quella è un’altro questione. Forse c’è chi non vuol decidere, e contenti loro…ma non mi sembra il tuo caso. Il tuo dubbio potrebbe essere più motivato se questi "servizi fotografici" continuassero. Ma in quel caso, concorderai con me, non parlerei più di dubbi ma di grandi certezze. Si, capisco che ti piaccia tanto la fotografia…ma a tutto c’è un limite!!

Bisognerebbe sapere come è andata la prima volta (post servizio fotografico galeotto…) che sei tornato con una donna: Ti piaceva sempre? Ti sentivi un pesce fuor d’acqua? Non vedevi l’ora di tornare in …camera oscura?… Fatti un esame di coscienza più sincero ed approfondito. Credo, comunque, che tu abbia la risposta al tuo dubbio. Forse non è la risposta che avresti voluto, non la più facile, forse hai paura di affrontare la verità, ma tu sai benissimo qual’è… no?

Vorrei invece spendere due parole sul tuo amico fotografo per complimentarmi con lui. Nonostante abbia usato una delle scuse più vecchie, più usate, più banali è riuscito comunque nel suo intento (fotografarti, intendo…) A lui i miei complimenti! Una scusa cult, un classico nel suo genere, seconda solo alla scusa: "sai, sono bravissimo a fare i massaggi…". Ci dimostra che i classici vanno sempre di moda! Un’ultima cosa: perchè non ci spedisce alcune di queste foto? giusto così, per vedere se sei…"fotogenico"?!… Ciao. Fabio

di Fabio Canino

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quinta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 21.4.24

Continua a leggere

pierfrancesco favino gay it

Pierfrancesco Favino racconta la sua esperienza omosessuale

Cinema - Redazione Milano 27.10.23
I film LGBTQIA+ della settimana 29 gennaio/4 febbraio tra tv generalista e streaming - film lgbt - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 29 gennaio/4 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 29.1.24
Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film! - Schermata 2023 11 09 alle 15.03.13 - Gay.it

Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film!

Cinema - Riccardo Conte 9.11.23
Sundance Film Festival 2024, i film LGBTQIA+ più attesi - Sundance 2024 - Gay.it

Sundance Film Festival 2024, i film LGBTQIA+ più attesi

Cinema - Federico Boni 19.1.24
Tommy Dorfman alla regia del live action di Laura Dean continua a lasciarmi, graphic novel queer - Laura Dean continua a lasciarmi - Gay.it

Tommy Dorfman alla regia del live action di Laura Dean continua a lasciarmi, graphic novel queer

Cinema - Redazione 13.12.23
Reneé Rapp in Mean Girls (2024)

Regina George di Mean Girls è queer? Risponde Reneé Rapp

Cinema - Redazione Milano 16.1.24
Rustin, il film sul celebre attivista LGBTQIA+ è arrivato su Netflix - RSTN 20220808 29938 R f - Gay.it

Rustin, il film sul celebre attivista LGBTQIA+ è arrivato su Netflix

Cinema - Federico Boni 30.11.23
"Estranei" - All of Us Strangers al cinema, ecco perché il film queer di Andrew Haigh è un capolavoro - 003 001 S 02013 - Gay.it

“Estranei” – All of Us Strangers al cinema, ecco perché il film queer di Andrew Haigh è un capolavoro

Cinema - Federico Boni 29.2.24