Stranizza d’amuri, una nuova clip tratta dal film di Giuseppe Fiorello: guarda il video

Stranizza d'amuri: con Samuele Segreto e Gabriele Pizzurro dal 23 marzo al cinema!

ascolta:
0:00
-
0:00
Stranizza d'amuri, una nuova clip tratta dal film di Giuseppe Fiorello: guarda il video - Stranizza damuri regia Beppe Fiorello 20 2000x1000 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa, l’attore, produttore e sceneggiatore Giuseppe Fiorello ha mostrato in anteprima una nuova clip tratta dal film Stranizza d’amuri che ispirato ad una storia vera uscirà nelle sale cinematografiche il 23 marzo 2023 e promette di regalare fortissime emozioni.

Il film è ambientato nell’estate del 1982, in una calda Sicilia che freme per la Nazionale Italiana ai Mondiali di calcio. Due adolescenti, Gianni e Nino, si scontrano con i rispettivi motorini lungo una strada di campagna. Dallo scontro nasce una profonda amicizia, ma anche qualcosa di più, qualcosa che non viene visto di buon occhio dalle famiglie e dai ragazzi del Paese.

Coraggiosi e affamati di vita, Gianni e Nino non si curano dei pregiudizi, delle dicerie e vivono liberamente. Una libertà che gli altri non comprendono e non sono disposti ad accettare come nemmeno i due protagonisti che all’inizio faticano a capire che cosa gli stia accadendo, come è possibile notare dalla clip mostrata in anteprima da Fazio.

Nelle immagini in questione, infatti, vediamo i giovanissimi Gabriele Pizzurro e Samuele Segreto (attualmente in gara nella 22esima edizione di Amici di Maria De Filippi in qualità di ballerino) che interpretano i due protagonisti del film mentre fingono di non ricordarsi di un bacio che si sono scambiati poco dopo il loro incidente in motorino.

“Ma tu l’altra volta mi hai baciato?”, chiede Samuele; “Ma che dici, baciato. Non respiravi più. T’ho salvato”, risponde Gabriele in una sequenza di campi controcampi che fa venire i brividi sulla pelle per la profondità degli intenti che vuole comunicare.

 

 

Stranizza d’amuri: il delitto di Giarre sbarca al cinema

Stranizza d’amuri è dedicato al 25enne Giorgio Agatino Giammona e al 15enne Antonio Galatola che nell’ottobre del 1980 furono trovati morti a Catania, mano nella mano, uccisi da un colpo di pistola.

Un film che ripercorre il delitto di Giarre e che per questo motivo si pone un duplice compito: ricordare i due giovani protagonisti di quella triste vicenda e allo stesso tempo rendere omaggio all’amore universale, come dichiarato dallo stesso Giuseppe Giorello in un’intervista rilasciata a Vanity Fair.

Ho voluto raccontare una storia omosessuale senza la rappresentazione sessuale, non per censura né per bigottismo, ma perché volevo dare spazio all’amore tra esseri umani“, ha dichiarato il fratello del più noto Rosario Fiorello.

Insomma, non ci resta dunque che attendere giovedì 23 marzo 2023 per vedere finalmente al cinema Stranizza d’amuri, una piccola storia di eroi sconosciuti, che siamo sicuri saprà farci emozionare e riflettere attorno al tema dell’emarginazione familiare.

“È la forma più invisibile e quindi più pericolosa di omofobia. E spesso la si scopre troppo tardi”, ha dichiarato Beppe Fiorello al riguardo nella sua intervista a VF.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24
Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un'Italia accecata dall'odio, che ha perso memoria e speranza - UAF 49 0109 - Gay.it

Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un’Italia accecata dall’odio, che ha perso memoria e speranza

Cinema - Federico Boni 4.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

Roma 2023: trionfa Pedàgio, dramma brasiliano che ridicolizza gli omofobi - pedagio - Gay.it

Roma 2023: trionfa Pedàgio, dramma brasiliano che ridicolizza gli omofobi

Cinema - Federico Boni 28.10.23
Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024 - Teddy Award 2024 film - Gay.it

Berlino 2024, tutti i film queer in corsa per il Teddy Award 2024

Cinema - Federico Boni 22.2.24
some-prefer-cake-2023

A Bologna “Some Prefer Cake” 15° edizione del festival di cinema lesbico

Cinema - Francesca Di Feo 22.9.23
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
amanda Bynes in she's the man

She’s The Man è ancora un (inconsapevole) classico queer del cinema

Cinema - Riccardo Conte 22.11.23
ALL OF US STRANGERS

Paul Mescal e Andrew Scott innamorati in All Of Us Strangers, guarda l’emozionante trailer

Cinema - Riccardo Conte 22.9.23
Golden Globe 2024, i vincitori. Trionfano Oppenheimer, Povere Creature e Anatomia di una Caduta - Golden Globe 2024 - Gay.it

Golden Globe 2024, i vincitori. Trionfano Oppenheimer, Povere Creature e Anatomia di una Caduta

Culture - Federico Boni 8.1.24
Parliamo di "Estranei" al Circolo Mario Mieli, un talk per il nuovo capolavoro di Andrew Haigh - Lipnotico bacio di Andrew Scott e Paul Mescal nella prima clip di All of Us Strangers Estranei. VIDEO - Gay.it

Parliamo di “Estranei” al Circolo Mario Mieli, un talk per il nuovo capolavoro di Andrew Haigh

Cinema - Redazione 4.3.24