Wine to Love, Jane Alexander replica ad Adinolfi: ‘allucinante che nel 2019 un bacio gay scateni queste reazioni’

“Fatti una cultura”. Jane Alexander non le manda a dire a Mario Adinolfi, che ha chiesto la censura Rai del film Wine to Love.

Andrà in onda questa sera su Rai 1 il film Wine to Love – I Colori dell’Amore, film diretto da Domenico Fortunato e negli ultimi giorni diventato ‘celebre’ grazie a Mario Adinolfi. Il presidente del Popolo della Famiglia ha infatti tuonato contro la pellicola per un semplice bacio gay, tanto da chiedere a gran voce l’intervento del neo presidente Rai Marcello Foa. Di fatto una richiesta di ‘censura preventiva’.

Nel cast del film ci sono Ornella Muti, Alessandro Tersigni, Cosimo Cinieri, Michele Venitucci, Domenico Fortunato, Alessandro Intini, Giulia Ramires, Katsiaryna Shulha e soprattutto Jane Alexander, da poco uscita dal Grande Fratello Vip e a dir poco sbigottita dall’attacco di Adinolfi.

Intervistata da IlMessaggero, la Alexander si è detta ‘allucinata dal fatto che nel 2019 un bacio fra uomini scateni queste reazioni. Mah… Se Adinolfi ha problemi a vedere due maschi che si baciano mi dispiace per lui: spero solo che la presidenza Rai non si pieghi a questa inutile polemica. La gente che pensa ancora così dovrebbe farsi una cultura. Lo sa, Adinolfi, che quando Roma era grande gli uomini si baciavano in continuazione e in pubblico? Lo ringrazio per averci fatto pubpubblicitàatuita‘.

Colpito e affondato. In onda su Rai 1 a partire dalle ore 21:25, Wine to Love è ambientato all’interno del vigneto dell’azienda vinicola Favuzzi, situato alle pendici del Monte Vulture, in Basilicata. Qui Enotrio Favuzzi, uomo burbero e solitario, produce un pregiato vino rosso, l’Aglianico, che ha ricevuto svariati riconoscimenti internazionali e che ha catturato l’interesse di un’imprenditrice americana, Laura Rush, intenzionata a portare nella sua enoteca newyorkese le più prestigiose aziende vitivinicole italiane. Dopo aver “conquistato” aziende del Nord e del Centro, Laura vuole convincere anche Enotrio a venderle il vino e per farlo manda in Italia il suo uomo più fidato, Nico. Ma Laura non è l’unica interessata a mettere le mani sul vino di Enotrio: suo fratello Luca, infatti, vuole vendere i terreni per costruire un resort di lusso. Ma Enotrio, attaccato alla terra e orgoglioso del suo vino, resta fermo nella sua posizione. La faccenda prende una piega inattesa quando in paese arriva Anna, la donna della quale Enotrio è sempre stato innamorato…