UN GENTLEMAN CON LE PALLE

E' il verde Volker Beck: sua è la legge sul matrimonio gay, a lui si deve la riabilitazione delle vittime gay del nazismo.

UN GENTLEMAN CON LE PALLE - beck base - Gay.it
2 min. di lettura

BERLINO – Nel terzo millennio Volker Beck può essere felice, anzi raggiante: la Germania ha detto si alla sua creatura, la proposta di legge sul matrimonio gay che è passata almeno nelle parti più importanti.

Ma non è finita qui. L’anno 2000 sembra che sia un anno d’oro per Beck: il 7 dicembre scorso il parlamento tedesco ha votato la riabilitazione delle 50.000 vittime gay del nazismo. Era stato lui cinque anni fa a porre il tema all’ordine del giorno del dibattito parlamentare. L’insistenza e la caparbia di Beck affinché nella discussione sulla riabilitazione delle vittime del nazismo fossero inclusi anche i gay hanno sollevato le accuse del PDS (estrema sinistra) e della FDP (liberali): sembrava che così facendo volesse solo procrastinare il dibattito. Adesso il parlamento tedesco ha addirittura formalmente riconosciuto colpevole quel legislatore che dopo la guerra permise che il famigerato §175, che condannava l’omosessualità ed è stato abolito soltanto nel 1969, rimanesse in vigore.

Ma chi è Volker Beck? E’ un gentleman: molto pacato, tratti fini, ben curato e con un leggero touch di charming- fra i politici tedeschi purtroppo molto raro. Nel tempo libero colleziona francobolli, legge Harry Potter e viene in vacanza in Italia per godersi gli affreschi di Giotto e i piaceri della tavola. Nasce in Svevia, a Stoccarda nel 1960, dove studia storia dell’arte e letteratura tedesca. Lascia una carriera come storico dell’arte per dedicarsi alla politica, i suoi cavalli di battaglia sono i diritti civili e la difesa delle minoranze. Già negli anni ottanta si batte contro il tabù dell’omosessualità. In un clima ancora irrespirabile molti gay non avevano il coraggio di dichiararsi, questo lo spinge a lottare non solo per i propri ma anche per i diritti altrui e così diventa il primo addetto alla politica gay nel partito dei Verdi; a quei tempi l’amministrazione parlamentare gli sospese il telefono perché la denominazione "addetto ai gay" non era compatibile con la terminologia ufficiale dell’istituzione. Nel frattempo ne è passata di acqua sotto i ponti, e negli anni 90 durante una delle puntate della "Lindenstrasse" (una delle soap più famose in Germania) in pieno pomeriggio, quando le nonne spalmano la Nutella sul pane dei nipotini, due uomini si danno il primo bacio "televisivo".

di Emanuele Sgherri – da Berlino

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24

Hai già letto
queste storie?

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
Grecia, l'accorato discorso del premier conservatore Mitsotakis prima del voto sul matrimonio egualitario (VIDEO) - Kyriakos Mitsotakis - Gay.it

Grecia, l’accorato discorso del premier conservatore Mitsotakis prima del voto sul matrimonio egualitario (VIDEO)

News - Federico Boni 16.2.24
Marina Zela, Giuseppe Conte e Fabrizio Marrazzo - Movimento Cinque Stelle e Partito Gay LGBT

Elezioni Europee, il M5S non vuole candidare Marrazzo e Zela del Partito Gay LGBT, appello a Conte

News - Redazione Milano 22.4.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia, verso il voto sul matrimonio egualitario: estrema destra e comunità religiose protestano in piazza

News - Francesca Di Feo 12.2.24
bari pride 2024, sabato 29 giugno

Bari Pride 2024: sabato 29 giugno

News - Redazione 9.5.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24