VERMONT, DOVE I GAY SI UNISCONO

Non lo chiamano 'matrimonio' ma nella sostanza è questo ciò che la legge dello stato americano riconosce anche ai gay. Grazie alla caparbietà di tre coppie omosessuali. Ecco le dichiarazioni del governatore del Vermont Howard Dean.

VERMONT, DOVE I GAY SI UNISCONO - 0244 r1 - Gay.it
2 min. di lettura
VERMONT, DOVE I GAY SI UNISCONO - 0244 rainbow2 - Gay.it

Il 26 Aprile il Governatore del Vermont, Howard Dean, ha approvato una legge che rende il Vermont il primo Stato americano dove le coppie gay e lesbiche possono godere di tutti i benefici e i diritti del matrimonio, senza però dichiarare legalmente l’unione “matrimonio”.

lesbiche.

Tre delle coppie ed i loro rispettivi avvocati che avevano sporto denuncia nel 1997 per essere stati negati del diritto all’unione civile, hanno assistito trionfanti all’abrogazione della legge il 25 Aprile scorso.

Stacy Jolles e Nina Beck hanno assistito cullando il loro bambino di cinque mesi, Seth Peter Harrigan e Stan Baker, hanno ascoltato abbracciati e tenendo in mano una catenina con le fedi nuziali dei rispettivi genitori. Holly Puterbaugh e Lois Farnham si sono tenute la mano e hanno pianto per tutta la durata della sessione. “Questo non è ancora matrimonio, ma è un’enorme quantità di diritti che abbiamo finalmente ottenuto”, ha dichiarato Stan Baker pochi minuti dopo il voto finale.

La felicità di queste persone è stata avversata dalle urla di disapprovazione degli oppositori che si sono lamentati del fatto che i politici non hanno ascoltato le loro motivazioni: “I cittadini del Vermont saranno di nuovo in questa sala a Novembre e questa legge verrà abolita” ha minacciato John Nelson.

Ma la Corte Suprema aveva ammesso nel Dicembre scorso che le coppie gay e lesbiche venivano ingiustamente e illegalmente private del diritto all’unione, e per questo motivo l’attuale legislazione ha deciso di stabilire un sistema parallelo per le coppie gay piuttosto che allargare l’istituzione del matrimonio alle coppie gay e lesbiche.

L’unione civile sancita in Vermont è essenzialmente una copia del matrimonio, ma non è riconosciuta dalla legge federale, negando così alle coppie gay dei diritti garantiti dal governo in alcune aree come i sussidi sociali e di disoccupazione e le leggi sull’immigrazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24

Continua a leggere

fashion drama milano, eventi lgbtq

FASHION DRAMA: torna a Milano il queer cabaret più grande d’Italia in occasione della Fashion Week

News - Gio Arcuri 20.2.24
Milano Pride 2024, regione Lombardia conferma il no al patrocinio e alla fascia istituzionale: "Senza vergogna" (VIDEO) - Milano Pride 2024 - Gay.it

Milano Pride 2024, regione Lombardia conferma il no al patrocinio e alla fascia istituzionale: “Senza vergogna” (VIDEO)

News - Redazione 19.6.24
Taiwan, faro di progresso LGBTQIA+ in Asia, di nuovo sotto minaccia militare cinese - taiwan intervista post elezioni 6 - Gay.it

Taiwan, faro di progresso LGBTQIA+ in Asia, di nuovo sotto minaccia militare cinese

News - Francesca Di Feo 8.7.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
Movimento 5 Stelle LGBTI Elezioni Europee programma Giuseppe Conte

Elezioni Europee 2024 e comunità LGBTI+: cosa dice il programma del Movimento 5 Stelle

News - Gay.it 3.6.24
Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di 'Stati Uniti d'Europa': "Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell'UE"" - Matteo Di Maio Europa - Gay.it

Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di ‘Stati Uniti d’Europa’: “Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell’UE””

News - Federico Boni 21.5.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24