Achille Lauro: ‘Sono cresciuto con lo schifo dei maschi omofobi, voglio essere contagiato dalla femminilità’

Il perché della tutina glitterata e del suo look trasgressivo, in una dichiarazione riportata anche oggi su Instagram.

achille lauro
2 min. di lettura

Achille Lauro ha segnato questa edizione di Sanremo 2020 in un modo tutto suo. Ha deciso di scendere le scale indossando un mantello nero di Gucci, per liberarsene a metà canzone, mostrando una tutina glitterata, con cui ha continuato il suo brano, Me ne frego. Già nei minuti a seguire, i social sono impazziti e nel giro di un’ora non c’era un solo utente che non avesse visto in bacheca la foto del cantante con il singolare abito.

Nella conferenza stampa, Achille Lauro ha spiegato anche il motivo del suo gesto, ricollegandosi a San Francesco, che in un dipinto si “spoglia” dei suoi averi per vivere nella povertà. Non è quindi solo un modo come un altro per fare scena, ma sotto c’è un significato. A spiegarlo, oltre al Santo, è lo stesso Achille Lauro, con un discorso preso dal suo libro, Io sono Amleto, che oggi ha riportato anche nel suo profilo Instagram, postando una foto della sua esibizione di ieri, vestito come David Bowie.

Cinquantenni disgustosi, maschi omofobi. Ho avuto a che fare per anni con ‘sta gente volgare per via dei miei giri. Sono cresciuto con ‘sto schifo. L’aria densa di finto testosterone, il linguaggio tribale costruito, anaffettivo nei confronti del femminile e in generale l’immagine di donna oggetto con cui sono cresciuto. Sono allergico ai modi maschili, ignoranti con cui sono cresciuto. Allora indossare capi di abbigliamento femminili, oltre che il trucco, la confusione di generi è il mio modo di dissentire e ribadire il mio anarchismo, di rifiutare le convenzioni da cui poi si genera discriminazione e violenza.

Sono fatto così mi metto quel che voglio e mi piace: la pelliccia, la pochette, gli occhiali glitterati sono da femmina? Allora sono una femmina.
Tutto qui?
Io voglio essere mortalmente contagiato dalla femminilità, che per me significa delicatezza, eleganza, candore.
Ogni tanto qualcuno mi dice: ma che ti è successo?
Io rispondo: “Sono diventato una signorina”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sono stato anche io bambina. “Cinquantenni disgustosi, maschi omofobi. Ho avuto a che fare per anni con ‘sta gente volgare per via dei miei giri. Sono cresciuto con ‘sto schifo. L’aria densa di finto testosterone, il linguaggio tribale costruito, anaffettivo nei confronti del femminile e in generale l’immagine di donna oggetto con cui sono cresciuto. Sono allergico ai modi maschili, ignoranti con cui sono cresciuto. Allora indossare capi di abbigliamento femminili, oltre che il trucco, la confusione di generi è il mio modo di dissentire e ribadire il mio anarchismo, di rifiutare le convenzioni da cui poi si genera discriminazione e violenza. Sono fatto così mi metto quel che voglio e mi piace: la pelliccia, la pochette, gli occhiali glitterati sono da femmina? Allora sono una femmina. Tutto qui? Io voglio essere mortalmente contagiato dalla femminilità, che per me significa delicatezza, eleganza, candore. Ogni tanto qualcuno mi dice: ma che ti è successo? Io rispondo: “_Sono diventato una signorina_”. Lauro

Un post condiviso da ACHILLE LAURO (@achilleidol) in data:

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Renzo Loi 10.2.20 - 11:39

vorrei dire a achiòlle lauro che non cè ambiente peggiore di quello gay, in quanto a superficialita'. infatti tutto si riduce a puro corpo e esteriorita'.l'uomo viene valutato x i suoi muscoli e la lunghezza del suo pene e se non cè attrazzione sessuale non esiste dialogo o comunicazione. SMETTIAMOLA DI PARLARE DI OMOFOBIAXCHèI PRIMI OMOFOBI SIAMO NOI , SPUTANDO SU ALTRI GAY , DIVIDENDOLI IN CATEGORIE E SOTTOCATEGORIE. non cè ambiente piu' razzista del nostro , tra bears , taddy bears ,passivi , attivi, sado maso ecc.e soprattutto vecchi e giovani, definiti tutti con disprezzo, se non rientrano nei nostri standard.

Avatar
Il bianco coniglio 7.2.20 - 18:49

Ma sono l'unico a cui sembra l enigmista ( jim carey) di batman con i tacchi?

Trending

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

povia sanremo 2024

Povia a Sanremo 2024? Il cantautore che anticipò Vannacci, e che nel 2009 cantò “Luca era gay”

Musica - Giuliano Federico 16.10.23
Amadeus, Sanremo 2024

Sanremo 2024, svelati tutti i big e i brani in gara

Musica - Luca Diana 19.12.23
Marco Mengoni, sanremo 2024

Sanremo 2024, il Festival di Marco Mengoni minuto per minuto: in diretta dall’Ariston

News - Luca Diana 6.2.24
Amadeus, Sanremo 2024

Sanremo 2024, chi condurrà il Festival della Canzone Italiana? Ecco tutti i nomi

Culture - Luca Diana 29.11.23
Mahmood in eterna transizione

Parola a Mahmood, in eterna transizione: “Voglio ricucirmi il mondo che mi piace”

Musica - Giuliano Federico 7.2.24
Angelina Mango, Sanremo 2024

Sanremo 2024, Angelina Mango è pronta per conquistare l’Ariston: “Sul palco porterò la libertà”

Musica - Luca Diana 5.2.24
Mahmood, Sanremo 2024

Sanremo 2024, Mahmood conquista il Teatro Ariston sulle note di “Tuta Gold”

Musica - Luca Diana 6.2.24
Sanremo 2024

Amici di Maria De Filippi conquista la 74esima edizione del Festival di Sanremo

Culture - Luca Diana 26.1.24