Video

Addio a Patrick Haggerty, leggenda gay del country 50 anni fa autore di un album cult per la comunità queer

Un solo disco per fare la Storia di un genere musicale.

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

È morto Patrick Haggerty, cantautore 78enne colpito da un ictus deceduto causa complicazioni lunedì mattina. Al suo fianco i suoi figli e l’amore di una vita, suo marito JB.

Abbiamo il cuore spezzato nel confermare che Patrick Haggerty, cantautore visionario, intrepido attivista e irrefrenabile narratore di Lavender Country, è morto a casa questa mattina presto, circondato da familiari e amici“, ha scritto su Twitter l’etichetta discografica Paradise of Bachelors. L’artista di Seattle ha fondato i Lavender Country nel 1973.

L’omonimo album d’esordio dei Lavender Country è ampiamente considerato il primo disco country apertamente queer di sempre. Sebbene solo 1000 copie del disco vennero stampate al momento dell’uscita nel 1973, l’album è sopravvissuto negli annali della storia della musica LGBTQI+ per i suoi testi e i temi esplicitamente queer all’interno di un genere musicale spesso e a lungo considerato omotransfobico.

Nel brano portante che dà il titolo all’album, Patrick canta “Come out, my dears to Lavender Country/Y’all come out and make yourselves to home/It don’t matter here who you love or what you wear/’Cause we don’t care who’s got what chromosomes.”

Con “I Can’t Shake the Stranger Out of You” oscilla tra malinconia e gioia vissuta nella sessualità taciuta, cantando “All your favorite fantasies will come to an end/And you’ll be waking up tomorrow needing a friend/’Cause I can’t shake the stranger out of you.”

Successivamente Lavender Country è stato ristampato numerose volte. Trixie Mattel di RuPaul’s Drag Race ha inciso una cover di “I Can’t Shake the Stranger Out of You” ribattezzata “Stranger”, nel suo album del 2020, duettando proprio con Patrick. Dopo lo scioglimento della band nel 1976, Haggerty ha spostato la propria attenzione verso la politica e l’attivismo, candidandosi in due occasioni nello Stato di Washington, senza essere mai eletto. Quasi 50 anni dopo il loro esordio, i Lavender Country hanno pubblicato un sequel di quell’epocale disco, Blackberry Rose and Other Songs and Sorrows, nel 2019.

Addio a Patrick Haggerty, leggenda gay del country 50 anni fa autore di un album cult per la comunità queer - Patrick Haggerty e Orville - Gay.it

Orville Peck, icona queer dell’attuale country a stelle e strisce, ha voluto tributare Haggerty con dolci parole Instagram: “È così triste sapere che il nonno queer d’America, Patrick Haggerty, è salito su quel grande Honky Tonk gay che si trova in cielo”. “Una delle anime più divertenti, coraggiose e gentili che abbia mai conosciuto, ha aperto la strada a un movimento e a un messaggio nel mondo del Country che era praticamente sconosciuto. Una vera leggenda“.

Nel 2016, Dan Taberski, meglio conosciuto per i suoi podcast Finding Richard Simmons e Running from Cops, ha diretto un breve documentario su Haggerty, These C*cksucking Tears.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

Leggere fa bene

Immanuel Casto, dopo 30 sold out arriva il tour estivo XXL del monologo meta-comico "Non erano Battute" - IMMANUEL CASTO 1 - Gay.it

Immanuel Casto, dopo 30 sold out arriva il tour estivo XXL del monologo meta-comico “Non erano Battute”

Musica - Redazione 10.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
@ludovicadesantis_pht

Any Other e il diritto di ricordare, l’intervista

Musica - Riccardo Conte 31.1.24
A letto con Mahmood; il 22 Gennaio sarà annunciato il Nuovo Album

A letto con Mahmood: il nuovo album annunciato dai materassi?

Musica - Mandalina Di Biase 19.1.24
Hunter Schafer e la storia d'amore con Rosalìa durata 5 mesi: "Oggi è famiglia, qualunque cosa accada" - Hunter Schafer e Rosalia - Gay.it

Hunter Schafer e la storia d’amore con Rosalìa durata 5 mesi: “Oggi è famiglia, qualunque cosa accada”

Culture - Redazione 3.4.24
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
Madame accusa di plagio la collega spagnola

Madame contro la collega spagnola: “Ha plagiato ‘Il bene nel male’ senza autorizzazione”

Musica - Emanuele Corbo 22.3.24
Tiziano Ferro ha una nuova manager: si tratta di Paola Zukar

Tiziano Ferro ha una nuova manager: chi è Paola Zukar, la “signora del rap”

Musica - Emanuele Corbo 12.3.24