Andi Mack sarà cancellato: Disney Channel blocca la prima serie Tv con un personaggio gay

Non si conoscono le cause della cancellazione. Che il coming out di uno dei personaggi c'entri qualcosa?

andi mack
2 min. di lettura

Disney Channel ha deciso di bloccare Andi Mack. Il 21 giugno verranno trasmessi gli ultimi episodi della terza stagione, e al momento sembra non sia stato rinnovato per una nuova stagione. Disney Channel non ha spiegato il perché di questa decisione, ma non potrà cavarsela con la semplice nota, diffusa sabato scorso, in cui appunto comunicava la cancellazione della serie tv. Andi Mack è stato un telefilm rivoluzionario, perché trattava apertamente l’omosessualità, presentando uno dei protagonisti gay, Cyrus Goodman. A febbraio 2019, Cyrus aveva pronunciato per la prima volta le parole: “Io sono gay“. Un anno prima, invece, lo stesso aveva detto al suo amico Buffy che gli piaceva un altro ragazzo. Nonostante il pubblico avesse compreso l’orientamento sessuale del ragazzo, non lo aveva mai affermato prima in modo così diretto.

Andi Mack racconta la storia di Andi, 13 anni, e dei suoi amici, tra cui appunto Cyrus e Buffy.

La reazione dei fan e degli attori alla scoperta della cancellazione di Andi Mack

I fan della serie non hanno preso bene la notizia della cancellazione. E’ subito partita una campagna social per riprendere la produzione, con l’hashtag #SaveAndiMack. La creatrice Terri Minsky ha affermato che produrre la serie

 è stato un lavoro d’amore per un gruppo di scrittori appassionati, creativi, un equipaggio talentoso e dedicato, e un cast straordinario e miracoloso che ha ispirato tutti noi. 

Minsky è conscia di aver realizzato una serie rivoluzionaria per Disney Channel:

Abbiamo avuto l’onore di aprire un sacco di nuovi orizzonti per Disney Channel. Siamo stati il ​​suo primo spettacolo serializzato, la sua prima serie incentrata su una famiglia di asiatici americani e la prima a presentare un personaggio LGBTQ che pronunciava le parole “Sono gay”.

Ha annunciato infine che il finale della serie è dedicato ai fan che hanno seguito ogni puntata, per concludere nel migliore dei modi la storia.

Tramite Twitter, anche Joshua Rush (l’attore che interpreta Cyrus) ha voluto commentare la decisione del canale:

Quando abbiamo iniziato a capire che eravamo vicini alla fine della serie, ho scambiato due parole con Terri. Le ho detto che questo spettacolo era qualcosa di più di quello che è venuto fuori sullo schermo. Le ho detto che era un fulmine in una bottiglia. È un onore incredibile che Disney Channel mi abbia fatto interpretare un personaggio così rivoluzionario e stratificato. Rimango emozionato dalla loro generosità ogni giorno.


Anche il direttore di Disney Channel Gary Marsh ha voluto ringraziare Minsky e tutti gli attori:

Tre anni fa, abbiamo sfidato Terri Minsky a creare una nuova serie che ha ampliato il marchio Disney Channel. E così è nato Andi Mack. Siamo per sempre grati a Terri, alla sua squadra di talento e al cast eccezionale, guidato da Peyton Elizabeth Lee, per aver dato una conclusione significativa e soddisfacente alle tre stagioni meravigliose di questa serie brillante.

Al momento, però, non si sa se la serie sarà definitivamente chiusa o tornerà sul piccolo schermo. Nessuna comunicazione inoltre spiega le motivazioni di tale decisione, quindi non si sa se il fatto che uno dei personaggio abbia fatto coming out sia una delle possibili ragioni. Andi Mack era una delle serie più seguite da un pubblico tra i 6 e 14 anni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24

Leggere fa bene

Sean Gunn, il nuotatore olimpico fa coming out. "Mai stato così felice" - Sean Gunn - Gay.it

Sean Gunn, il nuotatore olimpico fa coming out. “Mai stato così felice”

Corpi - Redazione 20.3.24
Jessica Madsen di Bridgerton fa coming out: "Amo una donna e ne vado orgogliosa" - Jessica Madsen di Bridgerton fa coming out - Gay.it

Jessica Madsen di Bridgerton fa coming out: “Amo una donna e ne vado orgogliosa”

Culture - Redazione 3.6.24
Bulk Bronson, il wrestler fa coming out: "Sono bisessuale" - Bulk Bronson - Gay.it

Bulk Bronson, il wrestler fa coming out: “Sono bisessuale”

Corpi - Redazione 5.6.24
DJ Qualls e Ty Olsson di Supernatural si sposano: "Diventeremo vecchi insieme, è pazzesco" - DJ Qualls e Ty Olsson di Supernatural si sposano - Gay.it

DJ Qualls e Ty Olsson di Supernatural si sposano: “Diventeremo vecchi insieme, è pazzesco”

Culture - Redazione 20.5.24
Chiara Capitta e Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini “Quando i nostri figli non ci parlano dobbiamo preoccuparci”

News - Redazione Milano 9.2.24
Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: "Mi chiamo Fin" - fin affleck ben affleck e jennifer garner - Gay.it

Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: “Mi chiamo Fin”

Culture - Redazione 11.4.24
Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Libri LGBTI aprile 2024

Marinai e cowboy, gatti magici e creature degli abissi, serpenti, donne, uomini e bambini: le novità LGBTI+ in libreria

Culture - Federico Colombo 27.3.24