Arcigay e l’educazione sessuale al liceo: proteste dei genitori

Succede al liceo Dini di Pisa.

Arcigay e l'educazione sessuale al liceo: proteste dei genitori - pisa - Gay.it
2 min. di lettura

Le ore di educazione sessuale tenute dall’Arcigay al liceo Dini di Pisa non sono piaciute ad alcuni genitori.

Il comitato Famiglia, Scuola, Educazione sta infatti contestando la decisione di affidare durante l’autogestione (di ieri 8 gennaio e oggi 9 gennaio) al liceo Dini di Pisa la tematica dell’educazione sessuale all’Arcigay, a cui sono state assegnate due aule tematiche su trenta. Si è parlato di malattie sessualmente trasmissibili e di metodi anticoncezionali. Un tema giudicato inopportuno da alcuni genitori che, secondo quanto si legge in una nota, avrebbero conosciuto il programma dell’autogestione solo il giorno precedente dall’inizio della stessa.

Arcigay e l'educazione sessuale al liceo: proteste dei genitori - pisa 3 - Gay.it

L’Arcigay sarebbe portatrice di una visione quantomeno parziale della sessualità umana e non garantisce la trattazione degli aspetti di affettività e accoglienza della vita intesa come valore primario e intangibile” scrivono. “Ci chiediamo a quale titolo l’Arcigay sia abilitata a tenere una lezione sul tema dei metodi anticoncezionali. Siamo preoccupati che gli studenti, in larga parte minorenni, anziché essere accompagnati verso una crescita umana integrale, siano abbandonati all’ennesima campagna propagandistica mirata alla promozione di stili di vita cari alla comunità LGBT”.

Arcigay e l'educazione sessuale al liceo: proteste dei genitori - pisa 2 - Gay.it

Il Consiglio di Istituto del liceo scientifico, ad ogni modo, non ha sollevato alcuna obiezione in merito alle lezioni tenute dall’associazione LGBT.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

world-speech-day-lgbtqia-firenze

Il World Speech Day il 15 marzo a Firenze dà voce alle esperienze reali della comunità LGBTQIA+

Culture - Francesca Di Feo 11.3.24
Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati - Sessp 10 - Gay.it

Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati

Culture - Federico Colombo 29.12.23
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. "Grazie per l'amore corrisposto" - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 8.4.24
Vittorio Menozzi, Federico Massaro e Stefano Miele, Grande Fratello

Grande Fratello, le parole di Stefano Miele suscitano polemiche: “Secondo me Federico è gay”

Culture - Luca Diana 22.1.24
Disinformazione e Comunita LGBTIAQ - Distortə, la conferenza organizzata a Roma da EDGE e GayNet

Qual è l’impatto della disinformazione sulla vita delle persone LGBTIAQ+?

Culture - Francesca Di Feo 5.4.24
Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale - donatella versace alessandro zan milano check point 2 - Gay.it

Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale

Corpi - Redazione Milano 1.12.23