Breakfast on Pluto, il viaggio di Cillian Murphy alla ricerca del proprio io transgender compie 15 anni

Nel 2005 Neil Jordan adattava il romanzo 'Colazione su Plutone' di Patrick McCabe, edito nel 1998.

Breakfast on Pluto, il viaggio di Cillian Murphy alla ricerca del proprio io transgender compie 15 anni - BREAKFAST ON PLUTO - Gay.it
< 1 min. di lettura

Anche se nei cinema d’Italia è arrivato solo nel 2007, esattamente 15 anni fa Breakfast on Pluto di Neil Jordan veniva presentato al Telluride Film Festival. Tratto dal romanzo Colazione su Plutone pubblicato da Patrick McCabe nel 1998, il film aveva come protagonisti un sontuoso Cillian Murphy, Liam Neeson e Brendan Gleeson.

Murphy era Patrick Brady, ragazzino irlandese nato da una relazione tra il prete di un paesino di campagna e la sua cameriera. Dato in adozione ad una cinica vedova in cambio di un sostanzioso vitalizio, Patrick cresce con uno spasmodico desiderio di diventare donna e di incontrare prima o poi la sua vera madre, di cui sa solo che è fuggita a Londra per cercare fortuna. Mentre l’IRA miete vittime in Irlanda e lo spettro del terrorismo si fa via via sempre più incombente, Patrick, divenuto Kitten, si trasferisce nella Swinging London alla ricerca della madre e di un posto in cui il suo reale io sia finalmente accettato e compreso.

Già visto all’opera con il premiato e celebre “La Moglie del soldato”, Jordan torna a dirigere una storia a tinte LGBT, tutta centrata su una protagonista transessuale, in un’Irlanda anni ’70 segnata da omotransfobia e terrorismo. Per la sua interpretazione di Kitten, Murphy vinse l’IFTA Award 2007 come miglior attore e venne nominato agli European Film Awards e ai Golden Globe come migliore attore protagonista in un film Musical o Commedia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

Cinema - Redazione 19.3.24
Lovers 2024, il programma con tutti i film e gli ospiti. Da Rupert Everett a BigMama e Fabio Canino - OFF Throuple 02 - Gay.it

Lovers 2024, il programma con tutti i film e gli ospiti. Da Rupert Everett a BigMama e Fabio Canino

Cinema - Federico Boni 11.4.24