Attivista omofobo ‘beccato’ su Grindr? Aveva detto, “il Coronavirus è la punizione divina contro i gay”

Ma Christiaan Otto nega: "Tutto quello che stanno facendo è creare falsità contro di me".

Attivista omofobo 'beccato' su Grindr? Aveva detto, "il Coronavirus è la punizione divina contro i gay" - Christiaan Otto - Gay.it
2 min. di lettura

Christiaan Otto è un sudafricano che sputa regolarmente odio nei confronti delle persone LGBT, a tal punto dall’aver recentemente affermato che il coronavirus sarebbe la punizione di Dio contro gli omosessuali. In passato aveva definito l’omosessualità come una ‘malattia mentale’, per poi puntare il dito contro il mondo eterosessuale, perché a suo dire far sesso prima del matrimonio e guardare i porno significherebbe andare automaticamente all’inferno. In un altro recente video social, Otto aveva invece sentenziato: “Vorrei chiarire una cosa, l’omosessualità è al 110% un peccato. Non significa che odio le persone che la praticano, ma la sto solo chiamando per quello che è”. E ancora, su Facebook ha poi aggiunto:Dio ha creato il matrimonio per essere tra un uomo e una donna. Non mi interessa come ti senti a riguardo, solo Dio definisce il matrimonio, non tu!“.

Nulla di nuovo, vista la scarsa fantasia degli omofobi di professione, se non fosse che Christiaan Otto sarebbe stato pizzicato su Grindr, con un profilo anonimo chiamato ‘RBayDiscreet’, senza foto, in cui l’attivista estremista si sarebbe definito ‘passivo/versatile’. A denunciarlo pubblicamente il gruppo FB ‘Expose Christiaan Otto‘:Ora è ufficialmente arrivato il momento in cui ti fermi”. “Continueremo a esporti e ad aumentare la consapevolezza contro i tuoi discorsi omofobi. Potresti avere un ‘Dio’ o un complesso ‘profeta’, ma chiariamo una cosa, NON sei un profeta né una autorità religiosa, sei semplicemente un individuo disperato che cerca costantemente influenza e fama in qualunque modo malato tu possa riuscirci“.

Sono state poi pubblicate ulteriori screen di una presunta conversazione su WhatsApp, in cui il presunto Otto scrive: “Pensavo di potermi fidare di te amico. Dicevi di aver eliminato le chat di Grindr. Cosa stai cercando di fare? Cancella e bloccami!“. Tutto questo per poi dire al ragazzo di “sparire” e di “bruciare all’inferno”. Da quando questi screen hanno iniziato a circolare, Otto ha eliminato il suo profilo Facebook e ha negato ogni accusa, dicendo a MambaOnline: “Pensavo che Grindr fosse qualcosa con cui si taglia il metallo“. Otto ha ribadito di non aver mai avuto un profilo Grindr o un profilo su un’altra app di incontri gay, né ha mai sollecitato altri uomini a fare sesso.

“Tutto quello che stanno facendo è creare falsità contro di me”, ha tuonato. “Hanno preso le vecchie foto dal mio account di Facebook e hanno creato questo profilo. Non è scienza missilistica“. Ma dalla pagina FB creata appositamente per smascherarlo confermano l’autenticità degli screen, con tanto di altre pubblicazioni ‘compromettenti’.


Fonte: Queerty

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24

Leggere fa bene

Il 2023 di Grindr, quali sono i Paesi con più utenti attivi, passivi, versatili, twink e chi più ne ha più ne metta? - Grindr - Gay.it

Il 2023 di Grindr, quali sono i Paesi con più utenti attivi, passivi, versatili, twink e chi più ne ha più ne metta?

Corpi - Redazione 21.12.23
Foto: MARTIN BUREAU

Grindr si fa più inclusivo per le persone trans* (ma è già polemica!)

News - Redazione Milano 8.2.24
Grindr

Teramo, in tre ingannavano uomini gay via Grindr: estorsione sotto minaccia, andranno a processo

News - Francesca Di Feo 20.3.24
William Wragg - Grindr

Da Grindr a Whatsapp, l’assedio gay al parlamento britannico ha nome e cognome

News - Mandalina Di Biase 9.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
chat gay gratis italiana

Chat per incontri gay: le 7 migliori app del 2024

Lifestyle - Redazione 5.1.24