Colby Keller: “Voterò Donald Trump, è una forza destabilizzante”

Il pornoattore, che ha velleità marxiste: “Trump è amico di Cina e Russia, è incoraggiante”.

La star del porno Colby Keller, in un’intervista al magazine office ha espresso un punto di vista piuttosto spiazzante a proposito delle imminenti elezioni Usa. Pur essendo notoriamente “di sinistra”, Keller ha dichiarato che spera nell’elezione di Trump.

Keller gioca da sempre a fare il pornoattore intellettuale: si dichiara “comunista”, critica il movimento LGBT per il suo conformismo e spera di fatto nell’avvento rivoluzione. È in questa prospettiva che si inseriscono le ultime dichiarazioni rilasciate al giornalista del magazine che gli ha chiesto se è vero, come aveva precedentemente annunciato, che voterà per Donald Trump alle elezioni presidenziali del mese prossimo. Colby Keller ha confermato e ha aggiunto:

“Penso sia una forza destabilizzante. Sono molto scettico sia nei suoi confronti che nei confronti di chi c’è dietro di lui. Ma detto ciò, c’è un dissenso eterno nel Partito Repubblicano, che mi fa pensare che qualsiasi cosa lui rappresenti possa essere una forza destabilizzante. E ha fatto un sacco di aperture verso la Russia e la Cina, il che può essere vista come una cosa incoraggiante. Non sostengo né appoggio le posizioni di Trump. Penso solo che estremizzerà i nostri problemi, che è ciò che di meglio possiamo sperare. Spero che alla fine trasformerà la Casa Bianca in un reality show. L’America apprezzerebbe, giusto? E poi potrebbe fare delle cose buone, come dare soldi al National Park Service, perché gli stanno tagliando i fondi.”

Lesbiche

Mamma organizza festa a sorpresa per la figlia trans di 6 anni: “Voleva tagliarsi la gola, ora è felice”

La commovente storia vera di Lynn e di sua figlia Avery, a 5 anni appena disperata perché consapevole di essere nata nel corpo sbagliato.

di Federico Boni