David di Donatello: escluso le Fate Ignoranti

Miglior film La Stanza del Figlio, migliore regia per Muccino; per le Fate di Ozpetek un problema di tempismo: è uscito a chiusura delle votazioni.

David di Donatello: escluso le Fate Ignoranti - fate1 - Gay.it
2 min. di lettura

Le Fate Ignoranti, il bel film di Ozpetek con un Accorsi nei panni di un gay, che è campione di incassi in questo momento, è il grande assente della premiazione dei David di Donatello. Il premio come miglior film, infatti è andato alla struggente ultima opera di Nanni Moretti, La Stanza del Figlio, mentre il premio per la miglior regia è stato vinto da Gabriele Muccino, per il suo L’Ultimo Bacio. Anche tra gli attori non figurano gli splendidi interpreti delle Fate Ignoranti, consacrando come miglior attrice dell’anno Laura Morante per le interpretazione data nel film di Moretti, e come miglior attore a Luigi Lo Cascio per I Cento Passi di Marco Tullio Giordana.

Ma come mai Le Fate Ignoranti non ha avuto alcun riconoscimento, nonostante sia la critica che il pubblico l’abbia salutato con grande apprezzamento? Senza voler prestare ascolto a voci che parlano di atteggiamenti omofobici di alcuni membri della giuria poco disposti a vedere l’omosessualità ritratta con una certa serenità, la vera motivazione risiede probabilmente in un problema di tempismo: il film, infatti, sarebbe uscito a votazioni già chiuse, rendendo impossibile una sua introduzione nella rosa dei premiati.

Poco male, per un film che comunque per la prima volta nella storia, pur portando contenuti strettamente vicini alla comunità gay, si posiziona stabilmente al primo posto nella classifica incassi, surclassando anche filmoni americani come Scoprendo Forrester.

Per tornare ai David, il più premiato risulta comunque essere I Cento Passi che, oltre al migliore attore protagonista, raccoglie anche il riconoscimento per Tony Sperandeo come miglior attore non protagonista e, soprattutto, il premio come migliore sceneggiatura. Stefania Sandrelli viene riconosciuta miglior attrice non protagonista per l’interpretazione in L’Ultimo Bacio.

Gli altri premi sono andati a Domenico Procacci (miglior produttore per «L’ultimo bacio»); Claudio Fava, Monica Zappelli, Marco Tullio Giordana (migliore sceneggiatura per «I cento passi»); Lajos Koltai (migliore fotografia per «Malena»); Nicola Piovani (migliore musica per «La stanza del figlio»); Elisabetta Montaldo (migliore costumista per «I cento passi»); Claudio Di Mauro (miglior montatore per «L’ultimo bacio»); Luciano Ricceri (migliore scenografo per «Concorrenza sleale»); Gaetano Carito (miglior fonico di presa diretta per «Malena»): «Il gusto degli altri» di Agnes Jaoui si è aggiudicato il David come miglior film straniero.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Luca Guadagnino adatterà per il Cinema Camere separate di Pier Vittorio Tondelli - Luca Guadagnino adattera per cinema Camere separate di Pier Vittorio Tondelli - Gay.it

Luca Guadagnino adatterà per il Cinema Camere separate di Pier Vittorio Tondelli

Cinema - Redazione 14.3.24
Nuovo Olimpo, l'amore assoluto oltre tempo e spazio di Ferzan Ozpetek. Recensione - Nuovo Olimpo 5 - Gay.it

Nuovo Olimpo, l’amore assoluto oltre tempo e spazio di Ferzan Ozpetek. Recensione

Cinema - Federico Boni 23.10.23
Trace Lysette (ELLE)

Con o senza Oscar, Trace Lysette ha già vinto per la comunità trans*

Cinema - Redazione Milano 5.1.24
Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film! - Schermata 2023 11 09 alle 15.03.13 - Gay.it

Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film!

Cinema - Riccardo Conte 9.11.23
Berlino 2024, i vincitori del Teddy Award. All Shall Be Well miglior film LGBTQIA+ - All Shall Be Well - Gay.it

Berlino 2024, i vincitori del Teddy Award. All Shall Be Well miglior film LGBTQIA+

Cinema - Federico Boni 26.2.24
Bellezza Addio, il trailer del doc su Dario Bellezza che arriva finalmente anche a Roma - dario bellezza 2 foto DinoIgnani - Gay.it

Bellezza Addio, il trailer del doc su Dario Bellezza che arriva finalmente anche a Roma

Cinema - Redazione 7.11.23
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The TV Glow è il film horror trans* che aspettavamo?

Cinema - Riccardo Conte 25.1.24
nuovo olimpo alvise rigo elenoire ferruzzi

Nuovo Olimpo, Alvise Rigo accusato da Elenoire Ferruzzi di aver ottenuto il ruolo in un certo modo

Cinema - Redazione Milano 6.11.23