Dico. Andreotti: non è giusto dare diritti alle coppie gay

Tanto per ribadire che in Italia tutti i cittadini dovrebbero avere pari dignità e diritti davanti alla legge il senatore Andreotti propone di escludere proprio gli omosessuali dalla legge sui DiCo.

Dico. Andreotti: non è giusto dare diritti alle coppie gay - andreottiF4 1 - Gay.it
2 min. di lettura

ROMA – «Il fatto che un testo legislativo dia una configurazione giuridica ad una convivenza tra due persone dello stesso sesso, a me pare che non sia giusto, ma non da un punto di vista religioso, bensì da un punto di vista civile.» Con queste parole il senatore a vita Giulio Andreotti è nuovamente intervenuto sul disegno di legge sui DiCo (Diritti e doveri delle persone che convivono) ai microfoni di Rtl 102.5. Per Andreotti dunque di una legge del genere si può anche discutere, basta che ne siano esclusi le coppie composte da persone dello stesso sesso. Questo perché, ha commentato il senatore, «Mi pare che sia diverso da come abbiamo delineato e riconosciuto la società italiana e la carta costituzionale. E non è questione di essere all’antica.» Insomma si parla ormai apertamente di discriminazioni legate a una condizione personale com’è l’orientamento sessuale, nonostante l’articolo 3 della Costituzione Italiana dica espressamente che «Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.» Considerare di fare delle leggi che escludano di proposito una fascia, pur minoritaria, di cittadini ci sembra andare esattamente contro il principio costituzionale di uguaglianza.
«Andreotti ci ha preso gusto a sparare a zero su omosessuali e omosessualità» commenta il deputato dell’Ulivo Franco Grillini, «Oggi addirittura chiede di escludere le coppie dello stesso sesso dai DICO, ben sapendo che senza riconoscere i diritti di tutti i DICO non avrebbero senso. D’altra parte Andreotti la questione omosessuale la conosce bene visto che la Democrazia cristiana è stato il partito che ha avuto più omosessuali al suo vertice. Com’era possibile? Semplice: la DC era il trionfo dell’italica ipocrisia, del si fa ma non si dice, del si è ma non lo si sbandiera. Per di più un omosessuale che fosse stato Ministro, Deputato, Segretario della DC o magari anche Presidente della Repubblica passava come colui che sacrificava la sua vita familiare all’impegno totale per politica e partito, quindi come un santo, o un martire che dir si voglia. Andreotti – conclude Grillini – è uomo di altri tempi, incapace di comprendere la modernità e le nuove identità: è un anacronismo vivente.» (Roberto Taddeucci)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Continua a leggere

Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo - Sindaco di Napoli incontra le due turiste trans vittime di violenza - Gay.it

Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo

News - Redazione 17.1.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
lituania-transizione-di-genere

L’Unione Europea chiede alla Lituania regolamenti più definiti per la transizione di genere

News - Francesca Di Feo 19.3.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
elliot page

Elliot Page prima della transizione non vedeva un futuro

News - Redazione Milano 27.10.23
famiglie-arcobaleno

Perché la stampa italiana continua ad alimentare la fake news “genitore 1 e 2”, dicitura mai esistita?

News - Federico Boni 16.2.24