Doppio funerale per il ragazzo trans suicida: il padre non lo accettava

Due genitori in guerra per la lapide del figlio FtoM, con il tribunale costretto a prendere una terribile decisione.

ragazzo trans
Il ragazzo trans non aveva iniziato la transizione. E il disagio era troppo forte da sopportare.
2 min. di lettura

Il caso del funerale di un ragazzo trans morto suicida è dovuto finire in tribunale, per mettere i genitori d’accordo. Il nome non è stato reso pubblico, ma il ragazzo aveva 15 anni e viveva a Perth, in Australia. Questo ragazzo era nato in un corpo femminile, un corpo in cui non si riconosceva. Si sentiva bene a indossare indumenti maschili, e appena possibile, avrebbe anche iniziato il percorso di transizione. Ma c’era un problema.

La legge australiana prevede che i minorenni transgender ottengano l’approvazione di entrambi i genitori per modificare i documenti. La madre avrebbe firmato subito. Il padre, da sempre contrario, non avrebbe mai posto la sua autorizzazione.

Ecco la concausa del gesto estremo del ragazzo, che ha scelto la via del suicidio per superare quello stato di disagio che lo stava distruggendo.

Doppia lapide per il ragazzo trans

Il padre non si è arreso alla sua posizione transfobica nemmeno dopo la morte del figlio. E per il ragazzo trans è stata l’ennesima umiliazione. Non solo non lo aveva mai accettato in vita. L’uomo voleva che anche nella lapida fosse indicato solo il suo nome femminile, quello cioè dato alla nascita. Il cosiddetto deadname.

La madre, invece, aveva accettato il figlio. E nella lapida voleva mettere il nome maschile con cui si faceva chiamare. anche lui avrebbe voluto così. Anzi, avrebbe odiato riposare per l’eternità davanti a una lapide con il suo deadname. Le diverse posizioni dei due genitori hanno portato a una battaglia legale, del tutto inaudita, che il giudice ha risolto con una sentenza terribile: il ragazzo trans avrà due lapidi.

Ma non solo. Vi saranno anche due funerali, e le ceneri saranno suddivise equamente. Su entrambe le lapidi  saranno indicati entrambi i nomi. Anche nei documenti ufficiali, come il certificato di morte, vi sarà il nome femminile, poiché il processo di transizione non è mai iniziato.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Vladimir Luxuria e il flop Isola dei Famosi: “Bersagliata da critiche, frecciatine e gufate”

Culture - Redazione 21.6.24
Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
deumanizzat-bambin-trans-ideologia

Deumanizzatǝ: quando la vita di unǝ bambinǝ trans vale meno della propaganda di potere

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24
"Orlando, my biographie politique", il manifesto trans di Paul B. Preciado arriva nei cinema d'Italia - Orlando my biographie politique 2 - Gay.it

“Orlando, my biographie politique”, il manifesto trans di Paul B. Preciado arriva nei cinema d’Italia

Cinema - Redazione 15.3.24
papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco: “L’ideologia gender è diversa da omosessuali e transessuali, che devono essere accettati e integrati”

News - Redazione 3.5.24
Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24
Credit: Steve Russell

Cosa è cambiato per lə bambinə trans* nel Regno Unito

News - Redazione Milano 22.12.23
The Umbrella Academy 4, il trailer vede Elliot Page e gli Hargreeves impegnati nella loro ultima missione - TUA 402 Unit 05162RC - Gay.it

The Umbrella Academy 4, il trailer vede Elliot Page e gli Hargreeves impegnati nella loro ultima missione

Serie Tv - Redazione Milano 30.5.24
Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+ - Colman Domingo e Trace Lysette - Gay.it

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+

Culture - Redazione 5.2.24