Fedez: “Da giovane ho sicuramente detto cose omofobe, ero ignorante poi ho cercato di migliorarmi” – VIDEO

"Ho sbagliato per cose dettate dall'ignoranza, poi ho imparato un sacco di cose".

Fedez: "Da giovane ho sicuramente detto cose omofobe, ero ignorante poi ho cercato di migliorarmi" - VIDEO - Fedez - Gay.it
2 min. di lettura

Nelle 48 ore post concertone del primo maggio la Lega si è scagliata contro Fedez a testuggine, ma non per smentire e/o prendere le distanze dalle indecenti (e reali) dichiarazioni omotransfobiche passate dei propri esponenti lette dal rapper in diretta Rai. No, tutt’altro. Nelle ultime 48 ore i leghisti hanno trascorso il proprio tempo a scovare frasi apparentemente omotransfobiche dai testi di Fedez, per provare a ribaltare la situazione, dandogli così dell’ipocrita.

Sui social il rapper ha provato a spiegare alcuni discussi passaggi scritti in gioventù, con analisi del testo utili per far capire il loro senso, per poi piegarsi all’ovvio. Ad una dichiarazione tanto sincera quanto definitiva.

Il punto è un altro amici leghisti. Ora vi dirò una cosa che vi piacerà tantissimo. Ho peccato anche io, da giovane ho sicuramente detto cose omofobe. Non c’è mai stata nel quartiere dove sono cresciuto educazione in tal senso. Ma poi ho cercato di migliorarmi, ho sbagliato per cose dettate dall’ignoranza. Ho fatto un testo recentemente che è stato giudicato omotransfobico. Non era voluto, ho invitato una ragazza trans al mio podcast e ho imparato un sacco di cose. Perché non ho preclusioni, non voglio darmi preclusioni. Ma capite che dire “se avessi un figlio gay lo brucerei nel forno”, da una persona che dovrebbe rappresentare il Paese e non da un rapper, è una cosa che ha un peso completamente diverso?

D’altronde solo gli stolti non cambiano idea ma soprattutto tutti, se solo lo volessimo realmente, abbiamo la possibilità di imparare, conoscere, ampliare i nostri orizzonti, anche perché nessuno nasce imparato e nessuno ha colpe, soprattutto, se è cresciuto in un ambiente poco inclusivo ed educato. Ma c’è sempre modo e tempo per recuperare.

Sul finire Fedez ha lanciato un ultimo appello ai parlamentari della Lega.

Ora magari tornate ad occuparvi di un Paese in ginocchio. Visto che non mi pare riusciate a fare più cose contemporaneamente. Tranquilli che nel mio piccolo cercherò di dare una mano come posso, come ho cercato di fare con mia moglie in questo anno e mezzo di merd*a. Senza mai dover rendere conto a voi, ovviamente! Bacioni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
teen-star-educazione-affettiva-sessuale

Teen Star, infiltrazioni di integralismo cattolico nella scuola italiana, i genitori ritirano i figli

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming - film 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 19.2.24
Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Danilo Oscar Lancini, l'europarlamentare leghista contro spot con due papà: "Ma stiamo scherzando?" - VIDEO - Libenar - Gay.it

Danilo Oscar Lancini, l’europarlamentare leghista contro spot con due papà: “Ma stiamo scherzando?” – VIDEO

Culture - Redazione 12.2.24
Piemonte, l'assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari - Chiara Caucino - Gay.it

Piemonte, l’assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari

News - Federico Boni 24.1.24
Andrea Crippa Lega coming out eterosessuale

Il coming out del deputato semplice leghista On. Antonio Crippa come persona eterosessuale

News - Redazione Milano 4.2.24
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24
educazione affettiva educazione sessuale

Educazione sessuale nelle scuole “nefandezza” per la Lega, ma la destra si spacca

News - Redazione Milano 27.10.23
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” - VIDEO - Roberto Vannacci - Gay.it

Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” – VIDEO

News - Redazione 16.1.24