4/05/2012 – Il Nicaragua ha la sua Miss Gay. Sì, proprio “miss” gay. Laveleska Dredrish ha sconfitto le altre 12 concorrenti diventando “la regina dei travestiti” in un concorso a colpi di finte imbottiture nei punti giusti e vestiti eccentrici.

4/05/2012 – Il Nicaragua ha la sua Miss Gay. Sì, proprio “miss” gay. Laveleska Dredrish ha sconfitto le altre 12 concorrenti diventando “la regina dei travestiti” in un concorso a colpi di finte imbottiture nei punti giusti e vestiti eccentrici.

Foto del giorno di Venerdì 4 Maggio 2012 1/1 Foto del giorno di Venerdì 4 Maggio 2012
Foto 1 - 4/05/2012 - Il Nicaragua ha la sua Miss Gay. Sì, proprio "miss" gay. Laveleska Dredrish ha sconfitto le altre 12 concorrenti diventando "la regina dei travestiti" in un concorso a colpi di finte imbottiture nei punti giusti e vestiti eccentrici.
Omofobia

Russia, l’indecente spot che attacca le famiglie arcobaleno – video

Uno spot vergognoso, ovviamente consentito a dispetto di tutti i Pride, i film e le serie con personaggi LGBT al loro interno, da anni vietati in Russia perché colpevoli di "propaganda gay". Sulla propaganda sfacciatamente omotransfobica, invece, nulla da obiettare.

di Federico Boni