Gabbana: basta etichettarsi come gay. Ma ha ragione o torto?

Gabbana sì, Gabbana no, gay sì, gay no: la discussione impazza. Il nostro sondaggio.

Gabbana
< 1 min. di lettura

Le ultime dichiarazioni di Stefano Gabbana al Corriere della Sera e il successivo commento del regista Ferzan Ozpetek hanno sollevato molte polemiche da parte della comunità LGBT. Lo stilista ha più volte affrontato il tema dell’omosessualità, scatenando ogni volta numerose diatribe che lo hanno reso protagonista sui media e nei social network per qualche giorno.

Ieri, anche il regista di origine turca ha deciso di fare la sua puntualizzazione, mostrandosi in accordo con lo stilista. Entrambi, difatti, si domandano perché c’è questo bisogno di etichettare tutto come gay. Durante un’intervista all’Huffington Post, il regista romano d’adozione racconta che al teatro San Carlo di Napoli – durante le riprese del suo ultimo film –  ha scoperto l’esistenza di un coro gay. Ma perché non definirlo semplicemente coro? Questione di etichette, come ribadito da Gabbana.

Sondaggio: cosa pensate della dichiarazione di Gabbana?

Noi di Gay.it abbiamo preso posizione con l’articolo di Gianluca Pellizzoni. Ma, come emerge anche dalle reazioni e dai commenti al nostro articolo, la comunità si è divisa sulla questione. Sei d’accordo con l’opinione di Stefano Gabbana, supportata in parte da Ozpetek? Pensi invece che si tratti di omofobia interiorizzata dentro la stessa comunità LGBT?  O ancora, è la figura di Gabbana che provoca reazioni viscerali aldilà del senso delle sue parole? O, come per ogni campagna di (auto)promozione, va bene tutto, purché se ne parli?

Esprimi la tua opinione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
dr. Maurizio Palomba 26.12.17 - 17:03

Fin quando ci sarà l'omofobia definire se stessi (che non è etichettarsi) sarà sempre la giusta risposta all'autodeterminazione, base fondante per qualsiasi rivendicazione e di rispetto e di diritti! Maurizio Palomba aiutogay.it

Avatar
Scebola 24.12.17 - 13:47

Questa volta sembra avere meno torno delle altre: perché ho bisogno delle associazioni che mi difendano? che cosa ho fatto di male per dover essere difeso da un avvocato d'ufficio? Anche io sono gay, ma non voglio essere ridotto soltanto all'esser gay dagli altri e dalle associazioni. Non devo essere difeso come un micio carino o come una tribù indigena della Patagonia

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 17.4.24
A Natale con “queer” vuoi, per Pasqua ci aggiorniamo: consigli per le feste - cover - Gay.it

A Natale con “queer” vuoi, per Pasqua ci aggiorniamo: consigli per le feste

Culture - Emanuele Bero 16.12.23
Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. "Grazie per l'amore corrisposto" - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 8.4.24
africa lgbt

Storia di un mondo al contrario, così i diritti LGBTIQ+ spaccano il mondo

News - Giuliano Federico 6.12.23
Vittorio Menozzi, Federico Massaro e Stefano Miele, Grande Fratello

Grande Fratello, le parole di Stefano Miele suscitano polemiche: “Secondo me Federico è gay”

Culture - Luca Diana 22.1.24
Disinformazione e Comunita LGBTIAQ - Distortə, la conferenza organizzata a Roma da EDGE e GayNet

Qual è l’impatto della disinformazione sulla vita delle persone LGBTIAQ+?

Culture - Francesca Di Feo 5.4.24
Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati - Sessp 10 - Gay.it

Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati

Culture - Federico Colombo 29.12.23
world-speech-day-lgbtqia-firenze

Il World Speech Day il 15 marzo a Firenze dà voce alle esperienze reali della comunità LGBTQIA+

Culture - Francesca Di Feo 11.3.24