Giovanardi contro coppia gay a Sanremo: “Spot per Vendola Rai spieghi”

L'ex sottosegretario polemizza contro la scelta di far salire sul palco dell'Ariston una coppia gay che sta per sposarsi a New York. E il Moige incalza: "Ora famiglie tradizionali"

Giovanardi contro coppia gay a Sanremo: "Spot per Vendola Rai spieghi" - giovanardi sanremoBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Giovanardi contro coppia gay a Sanremo: "Spot per Vendola Rai spieghi" - giovanardi sanremoBASF1 - Gay.it

Sanremo scatena polemiche, quasi sempre. Quest’anno, all’indomani della prima serata, facile bersaglio dei soliti noti è la coppia gay salita sul palco dell’Ariston per replicare una parte del video che l’ha resa celebre su YouTube quando i due hanno deciso di annunciare al mondo che si sarebbero sposati a New York. L’apparizione, che per la verità aveva suscitato non poche critiche anche prima in vista di un potenziale bacio che però non c’è stato, non è piaciuta a Carlo Giovanardi, ex sottosegretario con delega alla famiglia, particolarmente affezionato a questo genere di polemiche. ”La Presidente e il Direttore Generale della Rai spieghino come sia possibile che, in periodo di par condicio, un conduttore esageratamente pagato e politicamente schierato come Fabio Fazio – ha tuonato Giovanardi – usi il Festival di Sanremo per uno spot a favore del programma elettorale e di vita del candidato Nichi Vendola, facendo contestare, a dieci giorni dalle elezioni politiche, il principio contenuto nell’art. 29 della nostra Costituzione laica e repubblicana, che riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio, fra un uomo e una donna, come più volte ha ribadito la Corte Costituzionale”.

Giovanardi contro coppia gay a Sanremo: "Spot per Vendola Rai spieghi" - coppiagaysanremo2013BASE - Gay.it

“Evidentemente – chiude Giovanardi – per la Rai la Costituzione italiana è ‘la più bella del mondo’, come ha declamato sempre su Rai Uno Roberto Benigni, soltanto nella parti condivise da una certa sinistra”.
Lapidaria la risposta del direttore di Rai Uno Giancarlo Leoni che durante la conferenza stampa di oggi ha chiuso la questione con poche, chiare, parole: “non replichiamo alle critiche, ognuno fa il suo lavoro”.
Fa eco all’ex sottosegretario, la presidente del Moige Maria Rita Munizzi che in una nota chiede se “il Festival di Sanremo è un’agorà per la promozione di nuove istanze sociali” nel qual caso, secondo Munizzi “occorre aprire le porte anche per la difesa dei diritti delle famiglie, costituzionalmente riconosciuti e ripetutamente calpestati”.
“Crediamo – prosegue la presidente del Moige – che ciascuno sia legittimato a portare avanti le proprie battaglie nei luoghi e nei modi che ritiene opportuni. Come genitori ci spiace constatare che la famiglia, pur descritta nella costituzione, vive da 40 anni una gravissima discriminazione fiscale, come dichiarato in più sentenze dalla corte costituzionale”. “Gravissimo – conclude Munizzi – se il direttore di Rai Uno Leone e il Festival di Sanremo, data la grande risonanza mediatica che ha, non daranno spazio, nelle prossime serate, anche a queste istanze provenienti dal mondo family friendly”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24

Continua a leggere

Chi condurrà Sanremo 2025? Si autocandidano Gigi D'Alessio, Cattelan, Morgan e Michelle Hunziker - Sanremo 2025 - Gay.it

Chi condurrà Sanremo 2025? Si autocandidano Gigi D’Alessio, Cattelan, Morgan e Michelle Hunziker

Culture - Redazione 6.3.24
Sandra Milo, Icona eternamente Libera - Sandra Milo fotografata da Leandro Manuel Emede per Sette Corriere - Gay.it

Sandra Milo, Icona eternamente Libera

Culture - Federico Boni 29.1.24
Carlotta D'Amico e Erika Colaianni, Io Canto Family

“Io canto Family” celebra l’amore tra due donne: la storia di Erika e Manuela

Culture - Luca Diana 22.5.24
Cambiare la rappresentazione: intervista ad Alice Urciuolo - Sessp 26 - Gay.it

Cambiare la rappresentazione: intervista ad Alice Urciuolo

Culture - Federico Colombo 7.2.24
Cristian Imparato, Io Canto Family 2024

Cristian Imparato ospite a “Io Canto Family”: com’è cambiato negli anni?

Culture - Luca Diana 11.6.24
Marco Mengoni, sanremo 2024

Sanremo 2024, il Festival di Marco Mengoni minuto per minuto: in diretta dall’Ariston

News - Luca Diana 6.2.24
Giovanni Tesse

Giovanni Tesse, dopo Amici 23 in arrivo un nuovo programma tv: di cosa si tratta?

Culture - Luca Diana 12.6.24
Tonio Cartonio e l'addio alla Melevisione

Danilo Bertazzi, la verità sull’addio di Tonio Cartonio alla Melevisione: “Mi hanno preso per i capelli, perdonatemi”

Culture - Emanuele Corbo 11.6.24