La gravidanza per le persone trans: la ‘prassi eteronormativa e cisgender’ che non aiuta

Un problema di cui non si parla spesso, ma che meriterebbe maggiore attenzione.

cuba genova genitori lgbt
2 min. di lettura

Affrontare una gravidanza quando si è membri della comunità trans può non essere semplice. Il motivo, il più delle volte, è uno solo: l’abitudine a vivere in una società eteronormativa. Una prassi che però va in crisi quando ci si trova davanti a persone trans e di genere non binario.

E’ un problema di cui non si parla spesso. Kelsey Carroll nel 2019 ha fondato Rainbow Doula DC, un gruppo di esperti che aiuta fisicamente e moralmente le persone trans e futuri genitori ad arrivare al parto, fornendo un’assistenza sia prima, durante e anche dopo la nascita. Non sono medici o infermieri, ma volontari preparati e formati nell’aiutare le persone LGBT.

Un aiuto importante. E’ proprio Carroll ha raccontare di un uomo transgender, il quale dopo aver partorito suo figlio in ospedale, ha dovuto utilizzare il suo nome femminile, come indicato dai documenti,  per avere assistenza dall’assicurazione. Questo è un fatto grave che non dovrebbe mai accadere.

Per le persone trans, la gravidanza è un’esperienza solitaria

Viste le difficoltà, Rainbow Doula DC, con sede a Washington DC, si pone l’obiettivo di aiutare questi genitori, individualmente. Non si tratta di una semplice chiacchierata, ma un percorso complesso e lungo, che seguirà il futuro genitore dall’inizio alla fine.

Questi esperti si chiamano doula. Ma nel collettivo di Kelsey Carroll si parla di doula queer, dato la tipologia di genitori che assistono. I doula queer intervengono quando le strutture potrebbero rivelarsi “ostili alle persone al di fuori del binarismo di genere“. Con la loro assistenza, i genitori LGBT sapranno che verranno seguiti da persone che utilizzeranno i pronomi giusti, che non li discrimineranno, avendo così la sicurezza di avere un’assistenza continua a uguale ai genitori cisgender.

I doula alcune volte assistono anche al parto, mentre in altri casi si collegano tramite videochat. E’ un aiuto importantissimo, perché c’è una persona amica di cui ci si può fidare, in un momento complesso e traumatico come il parto, che ti da consigli e ti conforta.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 23.8.20 - 21:21

Ci sono anche delle fanatiche bigotte , inutili a loro stesse ed alla Società , che si firmano ( si vergognano ? ) come dei maschi. Che bello il mondo quando è vario !

Trending

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l'Open di Francia - Roland Garros 2024 al via ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per lOpen di Francia - Gay.it

Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l’Open di Francia

Corpi - Redazione 27.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Foto: MARTIN BUREAU

Grindr si fa più inclusivo per le persone trans* (ma è già polemica!)

News - Redazione Milano 8.2.24
deumanizzat-bambin-trans-ideologia

Deumanizzatǝ: quando la vita di unǝ bambinǝ trans vale meno della propaganda di potere

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24
donna-trans-licenziata-dopo-il-coming-out

Donna trans licenziata dopo il coming out: nessun sostegno neanche dai colleghi

News - Francesca Di Feo 2.4.24
stati-uniti-carolina-del-sud-terapie-affermative-minori

Triptorelina, prima di accedervi bisognerà sottoporsi a una terapia riparativa?

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Paper Mario, il remake Nintendo ripristina l'identità trans originale di Vivian - Paper Mario il remake Nintendo ripristina lidentita trans originale di Vivian - Gay.it

Paper Mario, il remake Nintendo ripristina l’identità trans originale di Vivian

Culture - Redazione 23.5.24
@spartaco._

Il mondo gamer raccontato da Jessica G. Senesi: tra autoironia e inclusività

News - Riccardo Conte 1.2.24
Michela Murgia: Dare la vita - esce il 9 Gennaio 2024

“Dare la vita”, il testamento spirituale di Michela Murgia esce il 9 Gennaio 2024

Culture - Emanuele Bero 24.12.23
liz truss diritti lgbtq rights

Regno Unito, l’ex premier Liz Truss vuole vietare la transizione di genere ai minori di 18 anni

News - Redazione 4.12.23